Lunedi, 25 Marzo, 2019

Perché i mercati attendono le decisioni della Bce

Agenda macro 7 marzo BCE pronta a nuovi prestiti agevolati per le banche Occhi puntati su Francoforte: oggi la riunione del consiglio direttivo Bce
Esposti Saturniano | 07 Marzo, 2019, 13:24

"In un mondo in cui le Banche centrali tendono a ridimensionare le aspettative di una politica monetaria più rigorosa, non sarebbe affatto una sorpresa se la Bce rivedesse le proiezioni dei propri esperti, per rispecchiare il ritmo fiacco della crescita interna e le deteriorate prospettive di mercato a livello globale". L'agenda macro di oggi sarà infatti concentrata sula riunione della BCE, che monopolizzerà l'attenzione degli operatori. In particolare, la banca centrale europea potrebbe decidere il terzo round dei cosiddetti Tltro, prestiti agevolati concessi al sistema bancario già in altre due occasioni, nel 2014 e nel 2016.

Seguirà alle 14.30 la conferenza stampa del numero uno dell'istituto, Mario Draghi.

L'esperto non si aspetta "annunci politici concreti, ma la Bce potrebbe scegliere di modificare la formulazione del linguaggio per quanto riguarda i tempi del suo primo aumento dei tassi, rimandando il tutto dal Q3 alla fine dell'anno". Si tratta di prestiti, effettuati tramite aste a basso costo, che dovrebbero aiutare le finanze delle banche in maggiori difficoltà.

Il consensus prevede che oggi possa essere annunciata la nuova TLTRO, "ma i dettagli saranno illustrati ad aprile e l'operazione messa in atto a giugno".

Altre Notizie