Lunedi, 25 Marzo, 2019

TORINO. Arriva Fondo innovazione, un miliardo per le start up

Di Maio: 'Ci sarà un voucher da 40mila euro per le imprese che vorranno assumere un manager dell'innovazione' Fondo innovazione: 2 miliardi, regia a Cdp.Il braccio del Mise per le start-up
Esposti Saturniano | 07 Marzo, 2019, 13:03

"Tutto quello che porteremo avanti nei prossimi anni ruoterà intorno a questo progetto".

Lo scopo del Fondo Nazionale Innovazione è sostenere strategicamente l'innovazione tecnologica favorendo il Paese dal punto di vista economico ma anche dal punto di vista culturale perché così facendo i giovani talenti ed imprenditori italiani sono incentivati a dar vita a nuove idee innovative.Un ulteriore beneficio è il rafforzamento dell'ecosistema accelerando il sistema innovazione ampliando il mercato di venture capital, creare opportunità anche a fronte di un cambio generazionale che tarda ad arrivare anche perché non si è riuscito ad utilizzare al meglio le nuove opportunità di svariati settori emergenti per cui sono stati previsti svariati settori strategici su cui investire: intelligenza artificiale, blockchain, healthcare, agritech, foodtech, fintech, made in Italy, creatività, new material, space, green tech e social innovation. Si tratta di uno strumento con cui il Governo intende potenziare gli investimenti in startup, pmi e innovazione per i prossimi tre anni. Il Fondo verrà gestito dalla Cassa Depositi e Prestiti attraverso una cabina di regia che ha l'obiettivo di riunire e moltiplicare risorse pubbliche e private dedicate al tema strategico dell'innovazione. In sala anche la sindaca, Chiara Appendino, che ha aperto i lavori con un saluto. E simbolo, anche, di una trasformazione post-industriale.

"L'innovazione deve essere elemento che da fiducia", ha spiegato il vicepremier.

Novità per quel che concerne le politiche industriali italiane.

Confindustria Piemonte infatti ha infatti ritenuto "singolare" l'esclusione dei rappresentanti istituzionali delle principali associazioni produttive. E allo stesso tempo favorirne lo sviluppo e la crescita. Questo è un altro progetto di riconversione economica e la 500 elettrica sarà un altro simbolo di un nuovo mondo di mobilità.

A livello tecnico, lo strumento operativo d'intervento del Fondo Nazionale è il Venture Capital, che prevede investimenti diretti ed indiretti in minoranze qualificate nel capitale di imprese innovative con Fondi generalisti, verticali o Fondi di Fondo, a supporto di startup, scaleup e PMI innovative. Giusto. Difatti quando ne parliamo dovremmo sempre ricordare che c'è una filiera dell'innovazione che parte dall'istruzione, passa attraverso le università, la formazione, il trasferimento tecnologico della scienza e della tecnica, la cultura delle aziende, il lavoro. Il piano è articolato in tre anni, il tempo necessario per raggiungere un plafond da un miliardo, e aiuterà le imprese immettendo liquidità cash nel loro capitale.

Altre Notizie