Lunedi, 25 Marzo, 2019

Borsa:Europa a due velocità,Milano +0,2%

Finanza apertura in rialzo per le Borse europee Borsa:Europa a due velocità,Milano +0,2%
Esposti Saturniano | 07 Marzo, 2019, 07:07

Dopo un avvio in rosso, a far rialzare timidamente la testa alla borsa di Milano, oltre agli sviluppi positivi degli accordi tra Usa e Cina, le dichiarazioni del Ministro dell'Economia Giovanni Tria, che ha auspicato un possibile miglioramento della situazione finanziaria italiana.

In rialzo il petrolio, a New York un barile wti con consegna ad aprile viene scambiato 56,67 dollari, +1,49% rispetto alla chiusura di venerdì. In questo nuovo quadro, a Francoforte il Dax ha avviato gli scambi con un +0,32%, a Parigi il Cac40 sale dello 0,57% e a Londra l'indice Ftse100 segna un +0,40%. Galleggia Piazza Affari (-0,01%) dove soffrono Campari (-5%), dopo i conti del 2018, ed il comparto del lusso con Moncler (-2,3%) e Ferragamo (-1,5%).

Buona la performance a Milano dei comparti sanitario (+1,85%), viaggi e intrattenimento (+1,12%) e tecnologia (+1,10%).

Tra i best performers a Palazzo Mezzanotte, in evidenza Amplifon (+4,40%), Saipem (+2,50%), Fineco (+1,81%) e Azimut (+1,74%). Intonazione positiva anche per i listini asiatici che hanno reagito all'indiscrezione in maniera positiva. I più forti ribassi, invece, si verificano su Brembo, che continua la seduta con -3,22%.

Altre Notizie