Mercoledì, 24 Febbraio, 2021

Salario minimo: Pd, c'è nostro testo

Salario minimo: Pd, c'è nostro testo Salario minimo: Pd, c'è nostro testo
Esposti Saturniano | 06 Marzo, 2019, 09:49

A poche ore dalla proclamazione, sancita da delle votazioni a delle primarie che hanno fatto registrare un'affluenza al di fuori delle previsioni, il nuovo segretario dem Nicola Zingaretti riceve già la prima proposta politica concreta dal vice-premier Luigi di Maio. "Paolo Ruggirello del Pd è stato arrestato - scrive Cancelleri sulblog del Movimento - ex deputato regionale, è uno che nella sua storia politica di casacche ne ha cambiate davvero tante. Surreale". Mentre l'Italia "si merita molto di più delle sceneggiate a cui stiamo assistendo sulla Tav, penso a un grande piano di investimento per il Sud, sulle reti idriche, le ferrovie, sulla NapoliBari e sul digitale".

E quel 'ridiscuterne' - a meno che non si voglia, a tutti i costi, continuare a stravolgere in modo stravagante la lingua italiana - non vuol dire abolire a priori, non significa mandare tutto a farsi benedire, non palesa un "No" secco alla realizzazione dell'opera. "Avevamo iniziato a rimettere in piedi il Paese, non in maniera forse sufficiente, ma si era iniziato". "Ho letto che con questa misura il ministero dello Sviluppo si augura di raddoppiare i 50 mila occupati nelle pmi innovative che, per coincidenza, è lo stesso numero di posti di lavoro che perderemmo solo nel nordovest con lo stop della Torino-Lione", commenta il presidente degli industriali Fabio Ravanelli.

Proprio il Movimento è stato l'incubo dei dem durante questo lunghissimo anno e il fantasma di una strizzatina d'occhio ai grillini aleggia ancora, proprio adesso che Zingaretti è segretario: "Un tentativo mal riuscito di ostacolare la sua ascesa alla segretaria - taglia corto la Braga - Lui ha sempre negato la volontà di intese con i 5S e l'affluenza forte di domenica è un chiaro segnale della voglia di cambiamento rispetto all'attuale governo".

Ma la vera e propria notizia di questa settimana è la risalita del Pd al 19,8%. Il M5S fra pochi giorni porta in Parlamento una misura che introduce ed estende il salario minimo a tutte le categorie di lavoratori. "Sul tema mi auguro di vedere un'ampia convergenza parlamentare, a partire proprio da Zingaretti".

Altre Notizie