Sabato, 24 Agosto, 2019

Travolti in moto da un’autocisterna: morti due salentini in Thailandia

Travolti da un'autocisterna in Thailandia fidanzati salentini muoiono sul colpo Tragedia in Thailandia: coppia salentina muore schiacciata da autocisterna
Evangelisti Maggiorino | 02 Marzo, 2019, 22:23

Tragedia in Thailandia per due italiani consumatasi giovedì pomeriggio. Erano una coppia e, con amici, avevano raggiunto la Thailandia. L'incidente è avvenuto sotto gli occhi di quattro amici che seguivano a poca distanza la moto e sono illesi.

Ilaria era una psicologa e psicoterapeuta, una ragazza che si faceva volere bene da tutti, aveva uno studio a Brindisi al quartiere Cappuccini mentre Giulio era il proprietario di un B&b a Lecce. Stando ad alcune testimonianze, l'autocisterna procedeva a velocità sostenuta, per ribaltarsi proprio mentre la motocicletta era in fase di sorpasso da destra, finendo così sui due turisti, per i quali è stato inutile ogni soccorso. I due erano in sella ad una moto, quando per cause ancora da chiarire sono stati travolti e schiacciati da un'autocisterna: l'impatto è stato fatale per entrambi, che sono morti sul colpo. La dinamica dell'incidente è stata poi accertata da telecamere di sorveglianza, senza lasciare dubbi sull'accaduto.

Altre Notizie