Sabato, 16 Febbraio, 2019

Un bresciano tra gli under 30 più influenti al mondo

Un italiano tra gli under 30 più influenti Davide Dattoli tra i 30 under 30 più influenti secondo Forbes
Esposti Saturniano | 14 Febbraio, 2019, 12:27

Fondata a Brescia nel 2011, Talent Garden è la più grande piattaforma fisica in Europa di networking e formazione per l'innovazione digitale, che oggi conta 23 campus in 8 Paesi (Albania, Austria, Danimarca, Italia, Irlanda, Lituania, Romania, Spagna) e migliaia di talenti, tra startup, freelance, aziende e grandi società. Per il suo progetto di tecnologia al servizio del benessere, Dattoli ha raccolto 12 milioni di dollari di investimenti. Dopo il liceo e l'università alla Liuc, ha intrapreso una carriera che lo ha portato a fondare, Talent Garden. "Il fine di Talent Garden - ha spiegato Dattoli in una video intervista a Forbes - è connettere l'innovazione europea per competere con i giganti internazionali". "Stiamo cercando di creare un luogo in cui tutti gli ecosistemi possano incontrarsi, connettersi tra loro e cercare di stare insieme", dice a Forbes Dattoli.

Nella lunga lista stilata da Forbes dei 30 più importanti giovani imprenditori europei under 30 del mondo della tecnologia compare anche un nostro connazionale. Ha raccolto 2 milioni da investitori come Pi Labs e il fondo di Peter Thiel, Valar Ventures.

Altre Notizie