Venerdì, 19 Aprile, 2019

Tav, il Mit svela l'analisi costi-benefici

Tav, Toninelli: TAV, oggi l’analisi costi-benefici. Salvini rilancia: “Finire quanto iniziato”
Esposti Saturniano | 12 Febbraio, 2019, 13:04

È terminato il vertice a palazzo Chigi con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il vicepremier Matteo Salvini, i ministri Enzo Moavero Milanesi, Riccardo Fraccaro e il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti. Oggi l'analisi costi-benefici sull'alta velocità Torino-Lione messa a punto dalla commissione guidata dal professor Marco Ponti sarà pubblicata sul sito del Mit, come annunciato ieri dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli.

"Finalmente, potrà partire un dibattito pubblico importante, a partire dai numeri", ha sottolineato Toninelli. "E non si creeranno opinioni su giudizi ma su dati scientifici", aggiunge (LE TAPPE DI UNA VICENDA LUNGA 20 ANNI). Lo si legge nel dossier pubblicato dal Ministero dei trasporti e infrastrutture. "Abbiamo pianificato miliardi di investimenti infrastrutturali nel nostro budget, quindi un potenziale 'no' all'alta velocità non rappresenterebbe un 'no' alle infrastrutture in generale", mette le mani avanti Conte.

"Ora che le elezioni abruzzesi si sono svolte, la smettano con la pantomima elettorale".

SALVINI: FINIRE QUANTO INIZIATO - Tav? "Il governo decida una volta per tutte, così sarà chiaro chi vuole mettere il Piemonte in un angolo e chi invece lavora per la crescita, la sicurezza, l'ambiente", conclude Chiamparino. Oggi dunque, salvo ripensamenti, tutti i nodi verranno al pettine.

Altre Notizie