Venerdì, 19 Aprile, 2019

Francesco Guccini contro il Movimento 5 Stelle: "Sembrano i testimoni di Geova"

Ospedaletti- Loanesi i goal Francesco Guccini: "I 5 stelle parlano come i testimoni di Geova. E sento aria di Weimar"
Deangelis Cassiopea | 09 Febbraio, 2019, 02:24

Ne è convinto il cantautore Francesco Guccini che intervenendo a Circo Massimo, su Radio Capital per presentare Canzoni (libro che raccoglie i suoi 40 anni di carriera), edito da Bompiani e scritto con la filologa Gabriella Fenocchio, parla a 360 gradi su politica e società e racconta di come abbia trovato le cose cambiate dopo il rientro nel suo paese natale, Pavana.

Al cantautore "questo momento politico" dà "tristezza": "Mi preoccupa l'andamento mercato, non per me ma per l'Italia". Hanno sollevato un putiferio. Ora, se si lede la libertà di insegnamento ci si va un pochino" verso il "regime.

E ha osservato che in Italia si respira un clima simile a quello di Weimar: "Sì, non è uguale a Weimar, ma un'atmosfera, un certo sentore, un profumo del genere secondo me c'è". Ma, aggiunge Guccini, "È incredibile come la memoria sia così corta negli italiani, ci si dimentica che noi, tanta gente è andata a guadagnarsi il pane all'estero". Credo che a Ellis Island ci sia un grande numero di Salvini... "Oggi si dimentica di questo, si bada a quel poco che si ha e si ha paura del diverso". L'autore e scrittore è preoccupato perché "oggi pochissimi leggono". Quando entro in una casa e vedo un bella biblioteca penso che finalmente sono nella casa di persone serie.

Si stava meglio prima, dunque? La cultura contadina era una cultura fondamentale, ma adesso non esiste più.

Idee chiare anche sull'uso della rete e dei social.

"Il Movimento 5 stelle è il nuovo?" "Sì e no. Sì per certe idee, no perché mi sembra che ci sia una forma di impreparazione generale".

Poi, Guccini ha utilizzato una nota di colore per descrivere i rappresentanti pentastellati: "Molto spesso - dice il cantautore - parlano come i testimoni di Geova, che vogliono convincerti che il mondo è stato creato e non si è evoluto e i dinosauri non sono esistiti". Con quella convinzione lì, che un po' ti lascia perplesso. "Avere una fede cieca e assoluta è roba di altri tempi che non mi riguarda".

Altre Notizie