Lunedi, 24 Giugno, 2019

Brexit ultime notizie: la Nissan via da Sunderland

Nissan X Trail Nissan non produrrà più i suv X-Trail nel Regno Unito
Esposti Saturniano | 06 Febbraio, 2019, 14:24

Molte case automobilistiche non solo britanniche hanno importanti sedi produttive nel Regno Unito e in vista di un'uscita dall'Unione europea senza accordi, i gruppi industriali stanno traslocando altrove. "La continua incertezza sulle future relazioni del Regno Unito con l'Ue non sta aiutando le aziende come la nostra a pianificare per il futuro", ha detto in una nota il presidente di Nissan Europe, Gianluca de Ficchy.

L'incertezza che aleggia sull'industria britannica in attesa della Brexit ha spinto Nissan, il costruttore giapponese che ha sempre avuto nel Regno Unito il suo Quartier Generale europeo, a cambiare i propri piani di produzione per la nuova generazione del SUV X-Trail. Nello stabilimento di Sunderland, dove sono impiegate circa 7mila persone, Nissan continuerà a produrre i modelli Juke, Qashqai e Leaf, mentre l'X-Trail continuerà ad essere prodotto nello stabilimento di Kyushu, in Giappone.

Una prima analisi della decisione Nissan di sospendere la produzione di X-Trail a Sunderland per effettuarla interamente in Giappone potrebbe non causare ripercussioni di rilievo relativamente alla forza lavoro nello stabilimento situato nel nord dell'Inghilterra. Anche la Nissan Motor è vicina ad abbandonare la Gran Bretagna. Questa decisione non dovrebbe comportare per ora nessuna soppressione di posti di lavoro ma sicuramente è un segno tangibile di quanto verrà penalizzato lo sviluppo economico della regione.

Nissan sposta parte della produzione fuori dall'UK.

Altre Notizie