Martedì, 16 Luglio, 2019

De Laurentiis: "Il Milan voleva Hamsik"

Napoli De Laurentiis Hamsik? Ne parleremo quando sarà il momento Hamsik, l'ultimo retroscena prima dell'addio al Napoli
Cacciopini Corbiniano | 06 Febbraio, 2019, 00:34

Hamsik firmerà un triennale da 9 milioni netti a stagione. 'Non posso dire di no ad una simile offerta' dice Marek a De Laurentiis che comprende la situazione ed essendo in debito di gratitudine con lo slovacco e non può fermarlo ed abbassa addirittura le richieste economiche per accontentarlo. C'è però ancora distanza tra cinesi e napoletani, vedremo cosa succederà. Poi il momento più emozionante della serata con Hamsik che ha cantato'O surdato 'nnammurato.

Le firme sono arrivate, quest'oggi potrebbe arrivare l'ufficialità: Marek Hamsik è pronto per la sua nuova avventura in Cina, ormai è solo questione di piccoli dettagli burocratici. "E' una bella storia la sua, ha sempre fatto il suo dovere, è stato impeccabile". Lo slovacco è diventato il capitano della squadra partenopea con cui ha vinto due volte la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana e soprattutto è diventato il calciatore con più presenze (520) e più gol (121) di sempre con la squadra partenopea.

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, è intervenuto oggi in conferenza stampa e ha commentato così l'addio di Marek Hamsik: "Su Hamsik vi ho già detto, quando a Londra capitai vicino Raiola non sapevo neanche chi fosse, mi parlò di Hamsik di qua e Hamsik di là perché lo volevano al Milan, dissi di no e mi chiamò poi Moratti per chiedermelo ma dissi non si muove - riporta tuttomercatoweb.com -".

Altre Notizie