Venerdì, 18 Gennaio, 2019

Fibra alimentare: insieme ai cereali una difesa da infarto, ictus e diabete

I cibi che aiutano a combattere cancro diabete e infarto I cibi che aiutano a combattere cancro diabete e infarto
Machelli Zaccheo | 14 Gennaio, 2019, 18:06

Come riporta l'Ansa, lo studio consiste in una meta-analisi multipla, la revisione di 185 studi per un totale di 135 milioni di persone e 58 trial clinici e 4.635 adulti partecipanti.

Per questo studio i ricercatori hanno valutato moltissimi casi di morte per infarto, malattie cardiovascolari in generale, ictus, diabete e cancro solitamente associato a casi di obesità.

Una alimentazione sana, quindi, e via libera a frutta, verdura, legumi e cereali integrali, da preferire senza dubbio agli integratori di fibra venduti in farmacia. In particolare lo studio ha evidenziato che ogni 8 grammi di fibre mangiate di più al giorno riducono dal 5 al 27% i decessi dovuti a queste patologie non trasmissibili. Introiti ancora maggiori di cereali integrali si associano a una riduzione complessiva del 13-33% che significa 26 decessi in meno ogni 1.000 persone per tutte le cause di morte.

Lo studio ha anche scoperto che le diete con un basso indice glicemico e un basso carico glicemico forniscono un supporto limitato per la protezione contro il diabete di tipo 2 e l'ictus.

"I benefici per la salute generati dalle fibre sono supportati da oltre 100 anni di ricerche sulla chimica, le proprietà fisiche, la fisiologia e gli effetti sul metabolismo". Un esempio lampante è rappresentato dalle fibre e dai cereali. Alimenti ricchi di fibre che richiedono masticazione e conservano gran parte della loro struttura nell'intestino aumentano la sazietà e aiutano il controllo del peso e possono influenzare favorevolmente i livelli di lipidi e glucosio. Ovviamente si tratta di fibre che vanno assunte con gli alimenti e non mediante il ricorso agli integratori. Resta confermata la conclusione dello studio che sottolinea l'importanza dell'apporto di fibre e cereali integrali nella dieta.

Altre Notizie