Venerdì, 18 Gennaio, 2019

Il sindaco di Danzica accoltellato sul palco, è grave

Sindaco di Danzica accoltellato a un concerto Poliziotti e soccorritori sul luogo dell'attacco
Evangelisti Maggiorino | 14 Gennaio, 2019, 16:36

È in gravi condizioni di salute ed è stato sottoposto a intervento chirurgico il sindaco di Danzica, Pawel Adamowicz, accoltellato ieri sera a un evento pubblico. Il primo cittadino, 54 anni, è morto, secondo quanto affermano i medici che lo hanno operato stanotte, in un comunicato riportato dai media polacchi. Ad assalire il primo cittadino è stato un ragazzo di 27 anni che lo ha colpito più volte con un coltello, durante il concerto finale della raccolta nazionale di beneficienza, organizzata dalla fondazione Wosp (Grande orchestra caritatevole di Natale) di Jurek Owsiak. A diversi organi l'ossigeno sarebbe venuto meno per troppo tempo. Per le sorti del sindaco di Danzica, al momento in coma farmacologico, saranno decisive le prossime 20 ore.

Il giovane, una volta salito sul palco e prima di accoltellare il sindaco, aveva urlato le proprie ragioni: il 27enne sostene di essere stato incarcerato ingiustamente durante il governo di Piattaforma Civica, il partito conservatore di cui Pawel Adamowicz era stato un importante esponente in passato. Numerosi i tweet di incoraggiamento per il sindaco.

Altre Notizie