Mercoledì, 21 Agosto, 2019

Echo Auto di Amazon sempre più richiesto: in auto con Alexa

Amazon Alexa arriva sulle auto SEAT italiane Disponibile da oggi la nuova skill Alexa per leggere le notizie di Everyeye.it
Acerboni Ferdinando | 14 Gennaio, 2019, 16:08

Amazon annuncia Echo Auto per portare l'assistente vocale anche in Auto. È infatti in grado di riprodurre brani musicali dagli store Amazon Music, Spotify, Pandora, SiriusXM, NPR o Apple Music (atteso per i prossimi mesi), riprodurre audiolibri attraverso Audible, offrire supporto di navigazione mediante collegamento Alexa a Google Maps, Apple Maps o Waze anch'essi di imminente arrivo, effettuare chiamate, gestire calendario, liste e promemoria, impostare azioni routine che si basano sulla posizione utente.

I dispositivi venduti firmati Amazon con la voce di Alexa hanno superato quota 100 milioni.

Se il risultato può sembrarvi strepitoso, dovete sapere che Echo Auto è disponibile su invito e solo in America, e se Amazon non riesce a sbarcare direttamente nella auto con un sistema tutto suo, è disponibile con integrazione in alcuni sistemi di infotainment come in quelli di Toyota, BMW, Ford e Audi.

Non rimane che aspettare le prime recensioni dei clienti che l'hanno acquistato e aspettare la diffusione anche nel resto del mondo.

Dopo una prima fase di pre-ordine, sono da poco iniziate le consegne ed è subito stato un successo come ben 1 milione di prodotti ordinati, e siamo solo all'inizio perché il prodotto è disponibile solo negli Stati Uniti, ma non dovrebbe mancare molto affinché arrivi dalle nostre parti.

Alexa di Amazon continua ad espandersi senza sosta. Per Amazon si è trattato di uno spiacevole errore e ha promesso nuovi controlli, ma chi già guarda con sospetto dispositivi del genere sicuramente ha nuove argomentazioni per non cedere all'apparentemente inarrestabile ondata di Echo.

Altre Notizie