Sabato, 24 Agosto, 2019

Torino, Mazzarri amaro: "La Fiorentina è stata più cattiva"

Coppa Italia, il Torino sfida la Fiorentina: ecco dove seguire la gara in Tv Mazzarri: "Puniti da due ingenuità"
Cacciopini Corbiniano | 14 Gennaio, 2019, 08:23

Rimangono sempre dubbi, come il braccio sul tiro di Chiesa e, come ha sottolineato Hugo, se ricordiamo il suo rigore di polpastrello, monta una rabbia notevole che stemperiamo soltanto perché la Fiorentina ha portato a casa una vittoria importantissima passando ai quarti di finale della Coppa Italia. Il primo tempo, anche per il pressing della Fiorentina, non è stato facile, il campo oggi non aiutava, lo ha detto anche Pioli. Con la Lazio subimmo un eurogol dopo averne sbagliato uno clamoroso.

SU N'KOULOU -"Nkoulou l'abbiamo fatto giocare quasi per forza, lui non se la sentiva - aggiunge il tecnico granata - Si fanno delle ingenuità anche per causa nostro". E' stato un peccato, ci abbiamo provato continuamente e ci dispiace sopratutto per i nostri tifosi che oggi sono stati fantastici. "La squadra ha un'anima, bisogna raccogliere di più ma gli episodi gireranno anche a nostro favore prima o poi, me lo auguro". "La sua assenza si è sentita, i giovani devono essere più concentrati, furbi e agonisticamente cattivi". Ci eravamo anche riusciti, l'hanno guardato un'ora al Var, si vede che non era valido...

I tifosi si aspettano qualcosa di importante dal mercato, ma il tecnico toscano spegne i sogni: "Dobbiamo trovare uno che inserito a gennaio sia più bravo ed entri subito a far parte del gruppo".

Fu il Poeta, ha vissuto da capitano, parla da leggenda. Claudio Sala è per tutti il poeta del gol, la fenomenologia vivente di ciò che rappresenta il numero 7 nella storia del Toro. Per me quando si dà tutto ci starebbe uscire dal campo tra gli applausi come accade in Inghilterra.

Altre Notizie