Martedì, 26 Marzo, 2019

Ces 2019: Ibm presenta il primo computer quantistico commerciale

Ces 2019, Ibm svela il suo primo computer quantistico commerciale IBM Q, dal CES il primo computer quantistico accessibile al grande pubblico
Esposti Saturniano | 13 Gennaio, 2019, 17:55

Ibm ha svelato alla grande fiera statunitense Q System One, in mostra al suo stand. Non andrà ovviamente in vendita, e non è neanche il più potente fra i calcolatori quantistici mai progettati, ma è il primo che inizierà a "sporcarsi le mani" con la realtà.

Questo nuovo centro ospiterà alcuni dei sistemi di calcolo quantistico più avanzati al mondo, che saranno accessibili ai membri di IBM Q Network, una comunità mondiale di aziende leader di Fortune 500, start-up, istituzioni accademiche e laboratori di ricerca nazionali che lavorano con IBM progredisce nell'informatica quantistica ed esplora applicazioni pratiche per il business e la scienza.

Insieme, questi professionisti hanno progettato il primo sistema quantistico per consolidare migliaia di componenti in un ambiente chiuso di vetro, a tenuta d'aria, costruito specificatamente per uso aziendale, una pietra miliare nell'evoluzione dei computer quantistici commerciali.

Questo sistema integrato mira ad affrontare uno degli aspetti più impegnativi in questo ambito: mantenere costantemente la qualità dei qubit utilizzati per eseguire calcoli quantistici.

Secondo IBM, i qubit superconduttori perdono le loro speciali proprietà entro 100 microsecondi, a causa del rumore ambientale derivante da vibrazioni, fluttuazioni di temperatura e onde elettromagnetiche.

Queste le parole che anticipano la presentazione del primo Computer Quantistico al mondo, durante il CES 2019. Questo è il motivo per cui i componenti quantistici richiedono un'ingegnerizzazione accurata e isolamento. Il progetto IBM Q prevede la costruzione di computer quantistici con il potenziale per risolvere alcuni problemi che non sono alla portata dei computer classici in settori come i servizi finanziari, i prodotti farmaceutici e l'intelligenza artificiale.

Nella seconda metà del 2019, IBM aprirà l'IBM Q Quantum Computation Center, situato a Poughkeepsie, New York, per espandere il programma di calcolo quantistico commerciale di IBM, che già include sistemi presso il Thomas J. Watson Research Center di Yorktown, New York.

IBM Q Experience, pubblico e gratuito, è in funzione da maggio 2016 e vanta oltre 100.000 utenti, che hanno eseguito più di 6,7 milioni di esperimenti e pubblicato oltre 130 documenti di ricerca di terze parti.

Altre Notizie