Martedì, 26 Marzo, 2019

Lutto nel mondo del calcio: addio all'ex Bari Masinga

Phil Masinga morto a 49 anni, l’ex Bafana Bafana era gravemente malato da tempo Lutto nel mondo del calcio, muore a 49 anni Phil Masinga: in Italia ha indossato le maglie di Bari e Salernitana
Cacciopini Corbiniano | 13 Gennaio, 2019, 13:37

Ad annunciare la scomparsa del calciatore sudafricano è stata la Federazione del suo Paese con un tweet di cordoglio per la scomparsa improvvisa e prematura di Phil, il dimunitivo con il quale era conosciuto tra tifosi ed ex compagni di squadra. Le sue condizioni di salute s'erano fatte preoccupanti nelle ultime settimane quando lo scorso 21 dicembre fu costretto al ricovero in ospedale.

Arrivò in Italia dopo un'esperienza in Svizzera, al San Gallo: ad ingaggiarlo fu la Salernitana, che lo prelevò durante una sessione di mercato invernale.

Philemon Masinga, storico attaccante dei Bafana Bafana di metà anni '90, si è fatto però conoscere anche dalle tifoserie italiane per il suo approdo nel '97 alla Salernitana (salvata dai suoi gol), ma soprattutto per i 4 anni con la maglia del Bari, con cui disputa 75 partite e realizza 24 gol. Jomo Cosmos, Sundowns e Kaizer Chiefs II i primi club della carriera.

Masinga è stato una vera e propria leggenda del calcio sudafricano e fu uno degli artefici della prima storica qualificazione dei Bafana Bafana alla coppa del mondo del 1998, segnando il gol decisivo nella sfida contro il Congo.

Altre Notizie