Mercoledì, 21 Agosto, 2019

Milan, Gattuso su Higuain: "Quando uno sceglie, è difficile convincerlo"

Sampdoria Giampaolo Sampdoria-Milan di Coppa Italia in diretta TV e in streaming
Cacciopini Corbiniano | 12 Gennaio, 2019, 23:43

L'allenatore del Milan Gennaro Gattuso ha commentato la vittoria sulla Sampdoria ai microfoni di Milan TV: "Sono bravi i ragazzi". Il tecnico analizza la prestazione dei rossoneri: "Ci sono partite in cui si fa fatica". Tante volte è difficile trovare 24-25 professionisti, invece c'è stata grande serietà anche nel corso delle vacanze.

Inevitabile per Gattuso parlare anche di Lucas Paquetà, lanciato titolare stasera in Sampdoria-Milan: "Mi è piaciuto il secondo tempo quando ha fatto vedere buoni inserimenti. Ha un'infiammazione al pube che gli sta dando fastidio e in questo momento deve guarire bene". Non ho capito bene quali sono i malumori di Higuain, perchè vedo un ragazzo contento, coinvolto nello spogliatoio. E' un giocatore del Milan e questo è ciò che mi interessa in questo momento. Ma sulla formazione è rimasto criptico, sottolineando che non esiste il turnover e che, ad eccezione di Rafael che giocherà sempre in Coppa Italia, scenderanno in campo solo ed esclusivamente quelli che stanno meglio fisicamente. Da due mesi a questa parte nè Leonardo nè Gazidis nè nessuno di questa società mi è venuto a dire che Calhanoglu dev'essere sacrificato. Vediamo cosa succederà. Speriamo che la butti dentro e che ci faccia alzare un trofeo e forse può cambiare qualcosa. Una certezza c'è però, fosse per lui Higuain resterebbe.

"Io me lo tengo stretto Higuain, ma vedremo". Con lui ci diciamo le cose in faccia, c'è grande onestà. Oggi non l'avrei messo se non l'avessi visto in condizione.

Altre Notizie