Martedì, 20 Agosto, 2019

Auto, moto e Reddito di Cittadinanza: cosa c'è da sapere

Il tetto al reddito di cittadinanza: se lo chiederanno in troppi, l’assegno sarà più basso Reddito di cittadinanza e quota 100: tutti i numeri, ecco quanto spetta
Esposti Saturniano | 10 Gennaio, 2019, 01:13

E il Consiglio dei ministri da giovedì potrebbe slittare a venerdì proprio per definire nuovi dettagli e nuove tabelle. A stabilirlo a chiare lettere è la bozza ormai definitiva della legge. Il beneficio è di 500 euro (6.000 euro l'anno) moltiplicato per la scala di equivalenza e 280 euro al mese (3.360 euro l'anno) per il sostegno all'affitto. Per il 2019 è prevista anche l'erogazione dell'assegno di ricollocazione. Il divieto vale per tutti i componenti del nucleo familiare. La pensione di cittadinanza ammonterà invece ad un massimo di 630 euro a cui aggiungere eventuali 150 euro al mese per l'affitto. No, un altro criterio è il valore del reddito familiare inferiore a 6mila euro annui, crescente in base alla composizione del nucleo familiare.

BENEFICIARI - Sono i cittadini italiani o europei o di Paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno residenti in Italia in via continuativa da almeno 10 anni.

Attenzione anche al patrimonio immobiliare diverso dall'abitazione principale, che non deve essere superiore a una soglia di 30.000 euro, box auto inclusi. Per la pensione di cittadinanza la soglia è di 7.560 euro. È inoltre escluso dal beneficio chi possiede "navi o imbarcazioni da diporto".

L'obiettivo del governo con il tetto ai fondi per il reddito di cittadinanza è evidentemente quello di tutelarsi dall'arrivo di richieste per il reddito di cittadinanza più numerose di quelle previste dalle relazioni tecniche. Niente reddito di cittadinanza anche alle famiglie in cui un componente si è licenziato dal lavoro negli ultimi 12 mesi (fatte salve le dimissioni per giusta causa). Il reddito di cittadinanza è compatibile con il godimento della Naspi.

IL PATTO PER IL LAVORO - Per avere il Rdc bisogna essere disponibili ad accettare un lavoro, a svolgere attività al servizio della comunità, a seguire un percorso di riqualificazione professionale, a completare gli studi, a seguire un progetto di autoimprenditorialità. E' vietato usare la carta per gioco d'azzardo.

Le sanzioniInoltre chi dovesse fornire dati non veri, "incluso l'occultamento di redditi o patrimoni" è punito con la reclusione da uno a sei anni. Il beneficio decade e bisognerà restituire quanto indebitamente percepito. Questo, più di ogni altra proposta che potrà mai arrivare dai Centri per l'impiego, sarà il vero corso di formazione per il paese, il più grande dopo la lotta all'analfabetismo del dopoguerra.

Incentivi alle impreseIl decreto prevede inoltre degli incentivi per chi assume i titolari del reddito - come chiesto a gran voce dalla Lega - a patto che il contratto sia a tempo indeterminato. Questo cosa significa? Primo, che a pari costo per lo Stato, le aziende saranno incoraggiate ad assumere.

L'ultima bozza del decreto sul rdc stima in 1,7 milioni le famiglie beneficiarie del sussidio.

ATTUAZIONE: Per la piena attuazione del decreto "è autorizzata una spesa di 50 milioni di euro per l'assunzione di personale da assegnare alle strutture dell'Inps".

Altre Notizie