Martedì, 10 Dicembre, 2019

Meteo, torna la neve nelle regioni del centrosud. Temperature in forte calo

Nevicate fino a quote molto basse su Marche e Abruzzo Nevicate fino a quote molto basse su Marche e Abruzzo
Evangelisti Maggiorino | 09 Gennaio, 2019, 10:42

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d'intesa con le regioni coinvolte - alle quali spetta l'attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati - ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse.

Fra mercoledì e per gran parte della giornata di giovedì, il tempo risulterà molto instabile specie sull'area adriatica del centro e al sud. Le temperature quindi scenderanno sensibilmente portandosi su valori tipicamente invernali, ma le nevicate saranno decisamente meno copiose.

- da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, sui settori meridionali di Marche ed Umbria, Lazio orientale e meridionale, Abruzzo, Molise, Sardegna e restanti regioni meridionali, con quantitativi cumulati generalmente deboli, fino a localmente moderati sui settori costieri di Abruzzo e Molise, Puglia garganica e resto di Calabria. Tra gli effetti più rilevanti, a partire da mercoledì sera: un sensibile rinforzo dei venti settentrionali, un calo delle temperature e il ritorno della neve fino a quote basse nelle regioni centrali adriatiche.

FOCUS NEVE fiocchi a quote molto basse specie sul Medio Adriatico
FOCUS NEVE fiocchi a quote molto basse specie sul Medio Adriatico

L'avviso prevede dalla sera di martedì 8 gennaio, venti forti occidentali, con raffiche di burrasca o burrasca forte, sulla Sardegna, in estensione a Sicilia e Calabria centro-meridionale, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

NEVICATE: oltre che sui settori alpini di confine, soprattutto tra alta Valtellina, alto Canton Ticino e vallate di confine altoatesine, la neve cadrà a quote collinari su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Lucania e Calabria, specie nella giornata di giovedì.

NEVE A BASSA QUOTA - Un ulteriore peggioramento è previsto nella giornata di venerdì 11 gennaio, con deboli nevicate durante la notte e nella mattinata fino a quote basso-collinari. Temperature: in calo le minime al Sud, in generale lieve rialzo le massime.

Altre Notizie