Lunedi, 21 Gennaio, 2019

Apple: iPhone XS Max esplode nella tasca di un utente

Apple iPhone XS Smartphone che prendono fuoco da soli: l ultimo caso con un iPhone Xs Max
Acerboni Ferdinando | 02 Gennaio, 2019, 13:37

Per questa ragione l'accordo tra Apple e Foxconn per produrre iPhone in India top di gamma potrebbe non avere di mira solo il mercato interno, anche se con la produzione locale Cupertino riuscirebbe ad evitare dazi e tasse di importazione per contenere i prezzi finali.

Era un po' di tempo che non si sentiva parlare di esplosione di prodotti tecnologici.

Finora la produzione di iPhone in India è stata limitata ai modelli datati più economici, come iPhone SE e iPhone 6s, ma già a partire dal 2019 potrebbe iniziare la produzione anche dei modelli più recenti e più costosi, inclusi quelli top della serie X di Apple.

In questo caso parliamo del nuovissimo iPhone XS Max, che ha preso fuoco inaspettatamente nelle tasche del proprietario.

All'inizio infastidito da un forte odore di fumo, l'uomo si è allontanato dai suoi colleghi durante la pausa per togliersi i pantaloni e ha scoperto il suo smartphone caldo, in preda alle fiamme.

Infatti è ufficiale che Foxconn ha già annunciato investimenti per oltre 350 milioni di dollari per ampliare un impianto già esistente in Sriperumbudur, città che si trova nello stato di Tamil Nadu nel sud del Paese.

Il team di Apple, tuttavia, ha spiegato ad Hillard di aver necessità di ritirare il dispositivo in questione, per inviarlo ai tecnici di sicurezza di Apple al fine di analizzarlo e di indagare sull'accaduto. Unendo un'altra persona con un estintore, Josh Hillard uscirà finalmente con buchi, una bruciatura superficiale ... e un iPhone XS Max buono per rompere.

La risposta fredda dal mercato sarebbe da ricondurre al fatto che gli ultimi modelli di iPhone non hanno innovato con decisione rispetto ai modelli precedenti, tant'è che i telefoni lanciati negli ultimi due anni vendono ancora molto bene, anche in considerazione delle loro caratteristiche tecniche e del prezzo decisamente sotto la soglia psicologica dei 1.000 euro.

Altre Notizie