Martedì, 20 Agosto, 2019

Natale. Coldiretti/Ixè: al via riciclo regali per 1 italiano su 5

Regali di Natale Regali di Natale
Esposti Saturniano | 29 Dicembre, 2018, 16:09

Tradizionale come lo scambio dei doni, dopo Natale si fa una sorta di "bilancio" dei regali ricevuti e, in tempi di crisi e di iperconnessione, in molti cercano di dare una nuova vita (e una nuova utilità) ai regali non proprio graditi. E allora, il regalo che avete ricevuto non vi piace o semplicemente siete a corto di idee, volete fare bella figura senza mettere mano al portafoglio? Da ricordare però che il 19 per cento degli italiani non ha ricevuto quest'anno neanche un regalo.

E se in pieno spirito natalizio il 47% degli intervistati ammette di tenere comunque i doni ricevuti, il 7% si dichiara pronto a rivendere i regali meno soddisfacenti (circa 2,7 milioni di italiani). La maggior parte degli italiani (53%) lo farebbe per mettere da parte il ricavato e risparmiare, mentre il 35% li userebbe per acquistare un nuovo regalo per se'.

Dall'indagine è pure emerso che coloro che puntano sul regifting hanno un'età compresa tra i 30 ed i 40 anni, mentre i giovani, nella fascia di età dai 16 a 25 anni, sono soliti invece tenere anche i regali di Natale che non piacciono in accordo con quanto è stato riportato dal sito Internet del TGCom24. In particolare, i 'Millennials' preferiscono acquistare con il ricavato un nuovo oggetto piu' adatto ai propri gusti, mentre gli italiani tra i 55 e i 64 anni prediligono il risparmio (60% contro il 43% dei 25-34enni). Il che significa che trattasi complessivamente, considerando la popolazione italiana, di ben 31,8 milioni di oggetti.

"Il regifting e' innanzitutto un'opportunita' per guadagnare e trasformare una scelta poco azzeccata nella possibilita' di rendere felice un altro utente della community eBay da qualche parte nel mondo", afferma Margot Olifson, responsabile del Business dei venditori privati di eBay in Italia.

Altre Notizie