Mercoledì, 21 Agosto, 2019

Germania, Annegret Kramp Karrenbauer è la nuova presidente della Cdu

ANNEGRET KRAMP-KARRENBAUER È LA NUOVA LEADER CDU/ Germania, Congresso: vince la 56enne Germania, Annegret Kramp Karrenbauer è la nuova presidente della Cdu
Evangelisti Maggiorino | 10 Dicembre, 2018, 13:23

Tre i candidati favoriti per questa sfida, l'attuale segretario generale del partito, Annegret Kramp-Karrenbauer, considerata una fedelissima di Merkel anche se ha tentato di costruirsi un profilo autonomo prendendo parzialmente le distanze dalla cancelliera, l'ex capogruppo dell'Unione (Cdu-Csu) Friedrich Merz, ex rivale politico della cancelliera, apertamente sostenuto dal presidente del Bundestag Wolfgang Schaeuble, e il ministro della Sanità del governo federale, Jens Spahn, che stando ai sondaggi avrebbe meno 'chances' degli altri due di spuntarla. Il voto dovrebbe essere celebrato nel primo pomeriggio dopo gli interventi dei candidati. Dopo 18 anni ininterrotti alla guida del partito oggi al congresso della Cdu ad Amburgo si elegge il suo successore. Non solo: Merz ora anche promesso lealtà alla Kramp-Karrenbauer, spiegando che da adesso si metterà a sua disposizione per il bene della Cdu che quindi resterà su posizioni centriste e che, chissà, potrebbe persino portare ad alcune aperture da parte del principale partito tedesco su posizioni tradizionalmente poco "digeribili" per la stessa ala conservatrice dei cristiano-democratici. La "delfina di Angela Merkel" ha ottenuto 517 voti contro i 482 andati allo sfidante Friedrich Merz. "Insieme vogliamo che la nostra Cdu, partito forte, di centro, sia all'altezza del suo mandato, garantisca la giusta offerta per il futuro del paese", ha detto. Angela Merkel cede il comando nella Cdu, chiamata nel Congresso a eleggere il nuovo presidente del partito.

La sua vittoria è una buona notizia per Angela Merkel, che ha annunciato l'intenzione di rimanere alla cancelleria fino al 2021. La cancelliera, visibilmente commossa, ha tentato più volte di far terminare l'applauso, ma senza riuscirci.

Altre Notizie