Martedì, 25 Giugno, 2019

Milan-Torino, probabili formazioni: Gattuso ritrova Higuain ma cambia modulo

Higuain sfida Zaza, profumo d’ Europa Verso Milan-Torino: torna Higuain, ma non è al 100%. Le condizioni
Cacciopini Corbiniano | 09 Dicembre, 2018, 02:28

Gattuso dovrebbe proporre un 4-4-2 con Cutrone e Higuain, che comporranno una coppia d'attacco ormai rodata e affiatata che non teme l'eventuale arrivo o meno di Ibrahimovic, con Calhanoglu e Suso esterni di centrocampo e il tandem Kessie-Bakayoko in mediana. Per Rino Gattuso il Milan ha tutto per continuare a crescere e migliorare la propria classifica. "Poi a gennaio, quando sarà un giocatore del Milan ne parleremo", ha aggiunto. Tornando alla difesa, come detto ancora Abate in mezzo, per Romagnoli è ancora presto quindi Zapata più che confermato, Calabria e Rodriguez sulle corsie di destra e di sinistra. Favore della Juve? Dobbiamo pensare a noi stessi, io ho visto la partita rilassato e ho visto un bel match.

IBRAHIMOVIC - "Frenata su Ibrahimovic?"

Oggi, durante la sua conferenza stampa che precede Milan-Torino di domani, mister Gattuso è stato interpellato proprio riguardo alle parole non tenere di Montella e su un rapporto che evidentemente non è mai sbocciato tra i due.

Ibra? Non mi risulta nulla, vale sempre lo stesso discorso. Il Torino invece, reduce dal successo casalingo contro il Genoa, vuole confermare un buon trend in trasferta: la squadra di Mazzarri ha già centrato due vittorie e va a caccia di un successo che sarebbe prestigioso.

Altre Notizie