Lunedi, 10 Dicembre, 2018

Borse europee aprono in calo, spread arretra a 286 punti

Spread fa paura al 44% degli italiani Titoli di Stato, lo spread fa paura a quasi un italiano su due
Esposti Saturniano | 08 Dicembre, 2018, 02:46

Giornata di perdite su Buzzi Unicem (-4,2%), Prysmian (-2,18%) e Tenaris (-1,95).

Positive anche le altre borse europee, con l'eccezione di Francoforte (-0,21%). Tokyo ha ceduto lo 0,53%, Taiwan l'1,65%, Seul lo 0,62% e Sidney lo 0,78%.

La Borsa di Milano limita le perdite e chiude in calo dello 0,13% a 19.328 punti, poco sotto la parità, mentre le Borse europee archiviano un'altra seduta di drastici ribassi.

In calo il petrolio, dopo il recupero delle ultime sedute e nell'attesa della riunione di Vienna dell'Opec e dei Paesi non Opec.

Intanto lo spread tra Btp e Bund tedeschi apre in ribasso a 286 punti dai 289 punti della chiusura di ieri. Scende l'euro a 1,1332 dollari e 128,12 yen. Il rendimento è al 3,11%.

Altre Notizie