Lunedi, 10 Dicembre, 2018

Roma: dalla Sora Lella a Giulio Cesare, manifesti contro la Lega

Maggioranza giallo-verde in crescita nelle intenzioni di voto Maggioranza giallo-verde in crescita nelle intenzioni di voto
Evangelisti Maggiorino | 05 Dicembre, 2018, 17:22

Un po' una risposta alla campagna lanciata invece dal ministro dell'Interno. Fa discutere in questi giorni la strategia lanciata dal "Capitano" tramite i suoi social, specialmente Instagram, per sensibilizzare i suoi followers alla partecipazione.

Lei sabato non ci sarà!

La scelta di promuovere un evento segnalando chi senz'altro non ha intenzione di partecipare, anzi identificandolo quasi come un nemico da combattere, non è senz'altro usuale, e sta suscitando numerosi commenti e perplessità.

Sarà contento Salvini? O verranno arruolati nella campagna "Lui non ci sarà" di Luca Morisi? E ancora i rapper Salmo e Gemitaiz, il presidente francese Emmanuel Macron e l " arci-nemico' di Matteo Salvini, Roberto Saviano. Discorso diverso per quanto riguarda personaggi dello spettacolo e della cultura italiani, ai quali comunque viene riservato lo stesso trattamento. "I tecnici ci hanno detto che forse ci sono più soldi di quelli che servono, quindi se mi dicono che posso prendere quei soldi per le strade, per le alluvioni, allora li sposto" dice il vicepremier, parlando "dei 16 mld lira più lira meno che abbiamo messo a disposizione delle pensioni e del reddito di cittadinanza", misura, quest'ultima, che "arriverà in primavera". Un autunno di mobilitazione nazionale inaugurato dal Pd per protestare contro il dl Pillon sull'affido, proseguito con Forza Italia (i cui vertici regionali si sono confrontati a Roma con Berlusconi) e che proseguirà l'8 dicembre con la chiamata del leader leghista Matteo Salvini.

Il cantante ha deciso di uscire fuori dal coro dei seguaci di Salvini apertamente, postando sul proprio profilo Facebook il fotomontaggio di un volantino promozionale della Manifestazione della Lega a Piazza del Popolo.

Altre Notizie