Lunedi, 16 Settembre, 2019

È morto l’ex presidente Usa George H. Bush, aveva 94 anni

George Bush senior è morto malattia e causa della morte. La carriera Morto George H. Bush, la vecchia volpe dei repubblicani
Evangelisti Maggiorino | 01 Dicembre, 2018, 12:38

Anche suo figlio, George W. Bush, è stato presidente degli Stati Uniti dal 2001 al 2009. Da tempo soffriva del morbo di Parkinson, una malattia neurodegenerativa che aveva ridotto le sue capacità motorie costringendolo alla sedia a rotelle.

George Bush senior è morto malattia e causa della morte. La carriera

Solo otto mesi fa era scomparsa la moglie, l'ex first lady Barbara Bush, con la quale era stato sposato per più di 70 anni. Più volte ricoverato negli ultimi anni, ultimamente aveva espresso posizioni fortemente critiche verso la politica del presidente Usa Donald Trump, che alle primarie repubblicane del 2016 aveva sconfitto suo figlio Jeb Bush. "I nostri pensieri vanno a tutta la famiglia Bush e a tutti quelli che sono stati ispirati dall'esempio di George e Barbara". "Con giudizio, buon senso e impassibile leadership, Bush ha guidato la nostra nazione e il mondo verso una pacifica e vittoriosa fine della Guerra fredda - ha scritto Trump in una dichiarazione postata su Twitter - Il nostro cuore è dolorante per la sua perdita, e noi, con il popolo americano, mandiamo le nostre preghiere a tutta la famiglia Bush, mentre onoriamo la vita e l'eredità del 41 presidente". "Sarò per sempre grato per l'amicizia creata", ha detto invece un altro ex presidente, Bill Clinton. La vittoria lampo nella prima guerra del Golfo gli consentì una rapida popolarità che si erose in pochissimi anni a causa della crisi economica e gli costò la rielezione. Un pensiero a Bush padre è arrivato anche dalla Silicon Valley, attraverso le parole del Ceo di Apple Tim Cook: "Abbiamo perso un grande americano". Nel suo messaggio ha sottolineato l'impegno di Bush senior nel "creare un nuovo ordine internazionale basato su giustizia ed eguaglianza fra le nazioni" e ha ribadito come l'ex leader "non dimenticò mai il popolo kuwaitiano e rimarrà nella sua memoria".

Altre Notizie