Martedì, 17 Settembre, 2019

MotoGp, test Jerez: Nakagami davanti, Rossi undicesimo

MOTORI Vola Nakagami nei test di Jerez Dovizioso si congeda con un ottavo posto Test Motogp Jerez 2018/ Streaming video e diretta tv: programma, orari e protagonisti (2^ giornata)
Cacciopini Corbiniano | 30 Novembre, 2018, 16:24

Ducati protagonista assoluta della prima giornata di test a Jerez de la Frontera, con i due piloti ufficiali Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso a dettare il passo davanti al sorprendente rookie giapponese Takaaki Nakagami (Honda LCR) e agli spagnoli Maverick Viñales e Marc Marquez. "Il 38" 7 stampato nella giornata di oggi (lontano ancora da quel 37" 9 stampato lo scorso anno facendo impallidire i piloti MotoGP) è bastato a Johnny per portarsi a casa questi test ed andare in vacanza con le idee chiare sul 2019.

La prima KTM è quella di Pol Espargaro (15° a +1.273), che si piazza davanti a Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT (+1.446), e a Valentino Rossi (+1.596), attardato da un problema tecnico che l'ha fermato lungo la pista. Rispettivamente 85 ed 86 i giri completati dalla nuova coppia del team Aruba.it.

Se per il team Kawasaki factory la prestazione di Rea può essere quasi data per scontata (anche se non è mai corretto pensare che tutto sia facile per il fenomeno nord-irlandese), c'è veramente motivo di soddisfazione per la crescita costante di Leon Haslam che rientra nel mondiale Superbike dopo la parentesi vittoriosa nel BSB. La sua funzione è di migliorare la stabilità della moto.

In Andalusia ci saranno anche altri tre collaudatori in pista: Bradley Smith sull'Aprilia, Sylvain Guintoli con la Suzuki e Stefan Bradl, che torna a vestire i colori HRC dopo aver girato con la moto dell'infortunato Cal Crutchlow nei test di Valencia. In ogni caso, devo ancora capire bene i limiti delle gomme.

Chaz Davies: "È stato un test positivo". Oggi in particolare abbiamo portato diversi treni di gomme a distanza di gara, ed ho provato un nuovo forcellone con riscontri positivi.

Altre Notizie