Mercoledì, 26 Giugno, 2019

SpongeBob: morto il creatore Stephen Hillenburg

Ci lascia Stephen Hillenburg, il creatore SpongeBob Squarepants muore a 57 anni È morto il creatore di SpongeBob. Addio a Stephen Hillenburg
Deangelis Cassiopea | 28 Novembre, 2018, 16:24

L'emittente televisiva Nickelodeon ha confermato nelle scorse ore la scomparsa di Stephen Hillenburg, creatore del celebre cartone animato SpongeBob. Lo annuncia con un tweet Nickelodeon: "Abbiamo osservato un minuto di silenzio in onore della sua vita e del suo lavoro", si sottolinea nell'annuncio.

L'autore era affetto da SLA, che gli era stata diagnosticata lo scorso anno, e nel pomeriggio di oggi si è arreso alla malattia. Steve ha trasmesso a SpongeBob SquarePants un senso dell'umorismo e dell'innocenza unici, capaci di portare gioia a diverse generazioni di bambini e famiglie in tutto il mondo. "I suoi personaggi completamente originali ed il mondo di Bikini Bottom continueranno ad esistere per ricordarci del valore dell'ottimismo, dell'amicizia e del potere infinito dell'immaginazione". Questo interesse, unito al suo talento artistico e all'amore per il mare e le sue creature, lo ha portato a scrivere e illustrare storie come strumenti didattici con personaggi che in seguito sarebbero diventati gli abitanti della casa di SpongeBob, Bikini Bottom. A diffondere la notizia è Nickelodeon, azienda che oltre a trasmettere la serie animata da anni, ha contribuito all'animazione stessa di quest'ultima, insieme all'azienda di Hillenburg stesso, la United Plankton Pictures, e la succursale coreana dei Rough Draft Studios. Era in programma anche un terzo film.

Altre Notizie