Martedì, 25 Giugno, 2019

Milan, Ibrahimovic ad un passo: la conferma di Leonardo: "Voci? Non disturbano"

Ibra conteso in Italia, non c'è solo il Milan Voce da Roma: «La Sampdoria su Ibrahimovic»
Cacciopini Corbiniano | 26 Novembre, 2018, 21:52

Ci sono ottimi segnali e torneranno anche gli infortunati. Ieri intanto, Leonardo ha dribblato con le parole l'argomento ma in sostanza ha alimentato ulteriormente le voci: "Ibra?".

Zlatan Ibrahimovic esce allo scoperto e lo fa durante un'intervista a Vanity Fair. Quello che si parla ora non c'entra con il mercato perché niente è concreto per ora. "Sul mercato però io non decido e il mio giocatore preferito in assoluto ce l'ho in squadra e si chiama Suso". E' la decisione presa dalla Prima Sezione della Corte Sportiva d'AppelloNazionale che ha confermato lo stop comminato all'attaccante argentino dopo l'espulsione avvenuta nella sfida di San Siro contro la Juventusprima della pausa. La squadra ha saputo soffrire su un campo difficilissimo, dobbiamo fare i complimenti alla squadra per come ha saputo soffrire, sono convinto che il Milan crescerà. Come riporta La Gazzetta dello Sport, si sta lavorando su due strade entrambe percorribili. Poi sono finito al Paris Saint Germain... "Mi hanno restituito il sorriso e per questo volevo sdebitarmi" ha continuato lo svedese. Ogni giorno per 30 minuti. Offerte in giro per il mondo ovviamente non gliene mancano ma è un dato di fatto che l'Italia, dove Ibra ha vissuto tanti anni, sia la destinazione preferita.

Bonus Russia 2018Cogli l'attimo e approfitta delle migliori quote offerte dal miglior operatore del gaming a livello mondiale: William Hill Approfitta del 'Bonus Multipla' e della 'Promo Tifoso' (Termini e Condizioni sul sito ufficiale William Hill).

Altre Notizie