Martedì, 25 Giugno, 2019

Jovanotti veste Ermenegildo Zegna per il nuovo video "Chiaro di Luna"

JOVANOTTI- ESCE OGGI IL NUOVO VIDEO OGGI IL NUOVO VIDEO
Deangelis Cassiopea | 24 Novembre, 2018, 00:16

Il nuovissimo video di Jovanotti è uscito proprio ieri e con un titolo che fa riflettere, considerando il messaggio che vuole portare: "Chiaro di Luna".

Asmara è una città bellissima, un luogo dove l'Africa e l'Italia si intrecciano, al di là di ogni possibile preconcetto e giudizio storico. Lorenzo sentiva che quello era il posto giusto per raccontare Chiaro di Luna, che è un video romantico e racconta l'amore in un luogo difficile ma in cambiamento, dove le emozioni sono più forti. - Jovanotti ha scelto un luogo che riguarda da vicino la sua famiglia.

L'Eritrea è un paese in grande trasformazione: prima la pace con l'Etiopia a luglio di quest'anno e poi, il giorno della fine delle riprese del video, l'Onu ha approvato la cancellazione delle sanzioni verso questo Paese.

Lorenzo nel video è un musicista che per una ragione non chiara se ne sta in questa città e la sera suona le canzoni nel bar del Cinema Roma. "Volevo raccontare l'Africa senza stereotipi su quel continente, perché non esiste luogo al mondo più complesso e più legato al nostro destino - dice Lorenzo - e gli stereotipi e le generalizzazioni fanno sempre solo male".

Il brano, al centro delle 67 repliche di Lorenzo Live, pur non essendo singolo fino ad oggi, è già certificato oro ed è uno dei brani che ha ottenuto più streaming sulle piattaforme digitali macinando riproduzioni e conquistando le playlist degli utenti e, ha già totalizzato milioni di view e condivisioni in rete. I ragazzi non scappano se trovano opportunità e maggiori spazi di lavoro, sono orgogliosi di starci o di tornarci. Una coppia di amanti lo va a sentire.

Jovanotti, con il suo video accompagnato da parole pongono le giuste domande sul senso della vita, ma soprattutto dell'importanza di un amore senza veli dove anche i gesti più semplici possono riempire il cuore di una persona. Il clima tra loro è sospeso, forse è la loro ultima notte insieme, forse non si rivedranno più.

L'Africa la vediamo nei libri, l'ascoltiamo in TV ma viverla è tutt'altra cosa. È d'obbligo, quindi, essere felici un'ultima volta, toccare il cielo con un dito ballando abbracciati al Chiaro di luna. Perché l'emozione si trasmette proprio con le immagini vere e tipicamente semplici che solo l'Africa ci può donare.

Altre Notizie