Sabato, 24 Agosto, 2019

ROMANO FENATI TORNERA' A CORRERE CON LA SNIPERS - AscoliNotizie24

Romano Fenati ritorna con Marinelli Snipers: salto indietro in Moto3 Fenati riaccolto dallo Snipers Team, nel Campionato Mondiale 2019 ripartirà dalla Moto3
Cacciopini Corbiniano | 15 Novembre, 2018, 00:11

La squalifica, il licenziamento del suo team e il conseguente linciaggio mediatico hanno messo a dura prova la tenuta del centauro marchigiano che in un primo momento aveva prefigurato un addio definitivo alle corse. Correrà con i colori del Title Sponsor OCTO Telematics (già nel mondiale con Pramac dal 2015 al 2017). Tra licenziamenti, rotture contrattuali e pesanti squalifiche il destino di Fenati sembrava ormai lontano dal mondo delle corse; eppure l'ascolano è riuscito a trovare un punto da cui ripartire per provare a rilanciare la sua carriera. P. di San Marino è stato squalificato fino al 21 febbraio prossimo, ha deciso che tornerà a correre con la Marinelli Snipers nel Motomondiale 2019. "In molti mi hanno giudicato, insultato e minacciato per un gesto che è stato sicuramente sbagliato - ha detto Fenati -, ma hanno risposto alla violenza con la violenza buttando benzina sul fuoco, invece che spegnerlo".

Da qualche ora è giunta proprio voce che a quanto pare tornerà in sella a bordo della sua moto ma lo farà ripartendo dalla Moto3 e con lo stesso team della Moto2. Il suo esordio fu sfavillante con un secondo posto alla prima gara in Qatar e una vittoria in quella successiva sul circuito di Jerez, che aveva fatto sperare nella nascita di un nuovo Valentino Rossi.

Poi è arrivata anche la mano pesante della giustizia sportiva. La Federazione Internazionale di Motociclismo (FIM) squalifica Fenati inizialmente per due gran premi, decisione ritenuta da più parti troppo blanda per il serio pericolo occorso nella manovra. L'incidente con Manzi gli aveva anche causato i licenziamenti con la MV Agusta e la Snipers.

Altre Notizie