Lunedi, 16 Settembre, 2019

'Inter e Milan faranno S.Siro più bello'

L'Inter pensa a San Siro ma col Milan c'è anche l'idea di un nuovo stadio L'Inter pensa a San Siro ma col Milan c'è anche l'idea di un nuovo stadio
Cacciopini Corbiniano | 12 Novembre, 2018, 01:41

Con un comunicato congiunto, Milan e Inter dichiarano di aver sottoscritto un accordo per lavorare insieme alla realizzazione di uno stadio moderno e all'avanguardia. (.) I due Club stanno valutando una serie di opzioni possibili, inclusa la ristrutturazione dello stadio San Siro e, in accordo con il Sindaco, l'opzione di un riammodernamento dell'area circostante la struttura. Milan e Inter ritengono di poter concludere questa prima fase esplorativa "entro la fine del 2018".

L'obiettivo è di trasformare San Siro in uno stadio all'avanguardia a livello internazionale, per far sì che possa essere maggiormente remunerativo e coinvolga la città ogni giorno della settimana e non solo in occasione delle partite di calcio o di altri eventi. I due club, infatti, continueranno a condividere la proprietà dello stadio, senza ulteriori percorsi autonomi, come è emerso dall'incontro tra gli Ad delle due società milanesi e il sindaco di Milano, Beppe Sala.

Si è discusso molto della proprietà dello stadio San Siro, quando c'è stata secondo lei la svolta? "Stiamo parlando di area di San Siro, quindi il tema è trovare, compatibilmente con le regole e con il Pgt nascente, cosa si può fare". Un impianto adeguato agli standard attuali è fondamentale per permettere ai tifosi di godere di un'esperienza unica e per garantire successi dentro e fuori dal campo. Notizia positiva per tutti: per i due club ma anche e soprattutto per i tifosi, che a breve potranno godersi un impianto più moderno e comodo.

Entro il 31 dicembre di quest'anno le società Inter e Milan avvieranno l'iter esplorativo per le opere di ammodernamento richieste dalla FIFA e dall'UEFA. Lo storico San Siro, ad oggi, è più un opzione che una certezza.

Altre Notizie