Martedì, 20 Novembre, 2018

Aurora Ramazzotti: "La prima volta? Al compleanno di mamma"

Aurora Ramazzotti La prima volta che ho fatto sesso era il compleanno di mia madre Aurora Ramazzotti rivela: “La prima volta che ho fatto l’amore era il compleanno di mamma”
Deangelis Cassiopea | 10 Novembre, 2018, 05:38

Fidanzata da un anno con Goffredo Cerza, che definisce il suo "grande amore", Aurora Ramazzotti ricorda in un'intervista su Fanpage la sua prima volta. Una di queste tappe è sicuramente "la prima volta", un passo di certo molto importante che non deve essere preso d'impulso o per imitare le amiche. Avevo 18 anni ed è stato il giorno del compleanno di mia madre. Sa tutto e si può dire che quella volta lo abbiamo pianificato. Un argomento ricorrente è infatti quello di essere raccomandata: "Di critiche ne ricevo tantissime. Io ho sempre detto che mi rendo conto di essere raccomandata, di essere stata spinta ma so anche che questo è il lavoro che voglio fare, quindi le gestisco fregandomene e andando avanti per la mia strada". La figlia di Eros confessa di pentirsene un po', ma la prende con filosofia: "Almeno sono marchiata a vita". "Io e mia madre abbiamo sempre avuto un buon rapporto, non si cono mai stati filtri tra noi". Poi quando i miei genitori si sono separati, aspettavo che mio padre mi venisse a prendere; lui mi dava appuntamento ma poiché l'alcol purtroppo ti annebbia tutto, si dimenticava.

La showgirl, che ha da poco lasciato la conduzione di Striscia la Notizia (qui vi spieghiamo il motivo per cui l'ha fatto), ha parlato anche del periodo successivo alla prima crisi col suo ex marito Eros Ramazzotti, quando fu "sedotta" da una setta che la spinse ad allontanarsi da tutti i suoi affetti.

Aurora, nonostante i 22 anni, sembra molto più matura della sua età, forse perché essere figlia di due personaggi famosi l'ha fatta crescere molto in fretta. E se la mamma era "presente" durante la prima volta, il papà Eros lo è stato in qualche modo durante il primo bacio? "Ci stavamo baciando in bagno e proprio in quel momento è arrivato mio padre che ci ha beccato". Lo avevo invitato al compleanno perché non avevo amici... avevo razzolato gente ovunque.

Altre Notizie