Lunedi, 19 Novembre, 2018

Cassano: "Mi piacerebbe restare nel calcio, anche nella Sampdoria"

Cassano: “Nel ’99 Icardi non avrebbe giocato nell’Inter. Ausilio un esempio, con Mazzarri…” Cassano: «Vorrei fare il ds»
Cacciopini Corbiniano | 04 Novembre, 2018, 16:56

E mi piacerebbe farlo in prima linea - ha spiegato a Il Secolo XIX - area tecnica, osservatore, come direttore sportivo.

Dopo aver annunciato il suo addio definitivo al calcio giocato, Antonio Cassano è tornato a parlare ai microfoni de Il Secolo XIX. I suoi modelli? "Piero Ausilio dell'Inter che è un top club e Giovanni Rossi del Sassuolo che è un club all'avanguardia". Al prossimo corso a Coverciano mi iscrivo di nuovo e stavolta partecipo. Il giocatore barese si è ritirato di recente dopo una settimana di allenamenti con l'Entella, ma il libro degli episodi che ne hanno caratterizzato la carriera continua ad arricchirsi di nuovi capitoli. "Nella Sampdoria? Assolutamente sì". "Ferrero mi piace molto e Romei mi ricorda molto Galliani, tantissima competenza calcistica e manageriale". Quando dico che il livello della serie A è modesto non voglio essere snob, è un mio pensiero paragonato ai miei tempi. "Se Icardi fosse stato all'Inter in quel periodo, con gente del calibro di Ronaldo e di Vieri, dubito che avrebbe trovato spazio".

"Era la mattina della partita, eravamo in ritiro, Mazzarri porta sul terrazzo Padalino e Ziegler per parlargli della partita, con la sigaretta in bocca". Lui mi sente, reagisce e mi risponde male. Volevo affrontarlo, mi trattengono e la porta a vetri è bloccata. Poi cambio idea: gioco ma vado subito allo stadio. Erano le 11:00, partita alle 15:00. Sono venuti con me anche il team manager Ajazzone, il ds Asmini e il mio preparatore Tibaudi. "Ho litigato con Cassano, non so se sarà allo stadio". Mi hanno svegliato per il riscaldamento, ho giocato: "due assist a Marilungo e un goal". Da allora è cambiato molto, a quei tempi la Serie A aveva tanti numeri 10 come Baggio, Totti, Del Piero, io e tantissimi difensori forti.

Altre Notizie