Lunedi, 19 Novembre, 2018

Spread sotto quota 290, Borse in rialzo

Spread sotto quota 290, Borse in rialzo Borsa: Milano corre con Banco e Fca - Economia
Esposti Saturniano | 04 Novembre, 2018, 14:21

In riduzione lo spread tra Btp e Bund che chiude sotto quota 290 a 289 punti con il rendimento al 3,31%. Ha chiuso positiva la piazza finanziaria di Tokyo con il Nikkei 225 che ha segnato +2,56% a 22.243 punti. In crescita l'indice d'area stoxx 600 che avanza dell'1%.

In rialzo dell'1% anche TELECOM nonostante il taglio del target price a 0,42 euro da 0,60 da parte di Berenberg. Positivo il comparto automobilistico con Fca che segna +3,77%, Exor +2,49%, Ferrari +1,42%, Cnh +2,38%. In progresso Francoforte +0,44% e Parigi +0,32%, debole Londra -0,29%. Soldi anche su Pirelli (+3,2%) e Brembo (+2,15%). Indiscrezioni de Il Sole24Ore indicano che tutte le banche italiane sottoposte al test europeo lo avrebbero superato: si tratta di Intesa Sp, Unicredit, Ubi e banco Bpm. Bene i titoli bancari, con la discesa dello spread e in attesa dei risultati degli stress test previsti positivi. Fuori dal principale listino italiano si è assolutamente contraddistinta Tiscali che con un +24% dopo la diffusione della posizione finanziaria negativa per oltre 175 milioni di euro per la quale la stessa società ha chiesto alle banche una moratoria di pagamenti. A livello annualizzato l'incremento è dello 0,4% come stimavano gli analisti. Nel pomeriggio, da Oltreoceano verranno diffusi il salario medio mensile di ottobre, la retribuzione oraria media annuale, le buste paga del settore non agricolo, il tasso di disoccupazione e dal Canada la variazione nel livello di occupazione.

Altre Notizie