Lunedi, 19 Novembre, 2018

Napoli-Psg, Tuchel punta su Buffon: "Sarà titolare al San Paolo"

Buffon l'agente Gigi già sapeva che avrebbe giocato contro il Napoli. A Parigi la concorrenza è alta Gigi Buffon sì, Edinson Cavani forse: il Psg prepara la sfida di Champions col Napoli
Cacciopini Corbiniano | 04 Novembre, 2018, 03:55

"Soffrendo - sorride - Le ho guardate in differita in tv dallo spogliatoio, non essere partecipe mi fa soffrire". Lasciamo stare (ride), sono dettagli.

JUVE TRA LE FAVORITE - Il campione del mondo del 2006 ha speso qualche parola anche sulla sua ex squadra, la Juventus, tra le principali candidate alla vittoria della Champions League: "Ci sono 2-3 favorite: non puoi non mettere il Barcellona che ha il primo, a volte secondo giocatore al mondo (Messi, ndr)". La cosa buffa dell'Italia è stata che quando si è sparsa la voce che magari continuavo a giocare, si è sbizzarrita la fantasia e tutti hanno avuto coraggio. Ancora oggi non so perché sia stato espulso.

Cosa significa? Che per adesso i transalpini, nonostante gli investimenti milionari, sono fuori dalla massima competizione europea per club. "Avrei potuto prendere in considerazione un qualcosa di romantico come Parma".

Gigi Buffon sì, Edinson Cavani forse. "Ci scherzerei, perché l'ironia è il modo migliore per abbattere dei muri e creare subito un'empatia". Oppure la Lazio, visto che i suoi tifosi mi hanno sempre trattato come un uomo da onorare.

E proprio Cavani, intervistato dall'Afp in occasione del Golden Foot, inizia a sentire la pressione in vista del match decisivo del San Paolo: "Sarà una bella partita per dimostrare che siamo saliti a un livello superiore e che siamo in grado di affrontare questo tipo di pressioni, perché se perdiamo sarà difficile per noi qualificarci. Per smettere c'è tempo".

IL FUTURO - Intanto, come scrive Le Parisien, Buffon ha espresso la volontà di restare anche il prossimo anno a Parigi, dove vuole vincere la Champions League.

Altre Notizie