Martedì, 20 Novembre, 2018

Rischio salmonella, ritirato lotto di gelatina in fogli

Rischio salmonella, ritirato lotto di gelatina in fogli «Paneangeli» Gelatina Paneangeli ritirata dal mercato per rischio microbiologico
Esposti Saturniano | 28 Ottobre, 2018, 22:51

Rischio salmonella, gelatina ritirata dagli scaffali di diversi supermercati. Nel dettaglio, il lotto di produzione interessato dal richiamo è il numero 24052/3 della GELATINA IN FOGLI PANEANGELI prodotta da Ewald-Gelatine GmbH nello stabilimento di Bad Sobernheim, in Germania, e venduta in confezione da 12 grammi con scadenza fissata al 5 giugno 2021.

Un lotto della Gelatina in fogli Paneangeli è stato ritirato per il sospetto di contaminazione da salmonella. L'azienda ha anche invitato tutti i consumatori che l'hanno già acquistata a non consumarla e a riportarle al punto vendita. "Nessun altro prodotto a marchio Paneangeli è interessato" hanno tenuto a sottolineare dal gruppo, concludendo: "Ci scusiamo con tutti i nostri consumatori per il disagio arrecato e desideriamo rassicurarvi in merito al fatto che non sono mai stati riscontrati problemi di salute legati al consumo di questo prodotto, sul mercato da oltre 30 anni, e nello specifico sul lotto in questione in vendita da luglio 2018. Lo stesso provvederà al rimborso". Rappresenta una delle principali cause di malattia per l'uomo trasmesse da alimenti contaminati.

Rischio salmonella, ritirato lotto di gelatina in fogli «Paneangeli»

L'azienda specializzata in preparati per torte e dessert ha comunicato che, nel pieno rispetto dei consumatori e dei partner commerciali, il ritiro in via precauzionale del prodotto è stato deciso perché, trattandosi di una "potenziale contaminazione microbiologica", i tempi per i dovuti accertamenti sono piuttosto lunghi. Panenangeli ha assicurato che "la qualità e la sicurezza dei prodotti rappresentano per noi la massima priorità". La gravità dei sintomi varia da semplici disturbi (febbre, dolore addominale, nausea, vomito e diarrea) fino a forme cliniche più gravi (batteriemie o infezioni a carico di polmoni e meningi) che si verificano soprattutto in soggetti fragili (anziani, bambini e soggetti con deficit a carico del sistema immunitario).

Altre Notizie