Lunedi, 19 Novembre, 2018

È morto Paul Allen, il co-fondatore di Microsoft aveva 65 anni

Paul Allen Paul Allen
Acerboni Ferdinando | 16 Ottobre, 2018, 20:20

Non dimentichiamo poi la Paul G. Allen Family Foundation, l'associazione nata per amministrare la sua attività filantropica.

È morto Paul Allen, il co-fondatore di Microsoft (la storia del colosso). Dopo soli otto anni però Allen lascio Microsoft per problemi di salute e per il deteriorarsi della sua amicizia con Gates. Titolare del franchising Oregon dal 1988 (ma anche dei Seahawks dal 1996), il miliardario ha ceduto al linfoma non-Hodgkin, un tumore che aveva sconfitto nel 2009.

Nonostante la sua uscita da Microsoft, Allen è rimasto un punto di riferimento nel mondo della tecnologia e della filantropia, investendo miliardi di dollari nelle avventure imprenditoriali più disparate, dalla scoperta di relitti della Seconda guerra mondiale a scommesse in società spaziali.

Allen ha dato un "indispensabile " contributo a Microsoft e all'industria tecnologica, afferma Satya Nadella, amministratore delegato della casa di Redmond, sottolineando di aver imparato molto da Allen, che continua ancora a ispirarlo. "Come co-fondatore di Microsoft, ha creato prodotti magici, esperienze e istituzioni nella sua maniera calma e persistente". "È stato un grande leader tecnologico", ha detto invece Marc Benioff, numero uno di Salesforce.

Con la creazione di Vulcan, Allen ha sviluppato una vasta rete di iniziative filantropiche, supportando anche ricerche avanzate sull'intelligenza artificiale e le nuove tecnologie.

Non solo techAllen ha realizzato un progetto discografico, un album rock venduto esclusivamente online e ha iniettato decine di milioni di dollari nell'Experience Music Project, museo dedicato al rock e alla fantascienza. "Mio fratello era una persona eccezionale a ogni livello - ha detto la sorella Jody - Mentre molti lo conoscevano perché era un filantropo ed un uomo della tecnologia, per noi era il nostro amato fratello e zio, un amico eccezionale". "In questo momento di lutto siamo profondamente grati per la sua attenzione che ha dimostrato ogni giorno".

Altre Notizie