Mercoledì, 14 Novembre, 2018

Casa Cavazzini: ingresso gratuito per la Giornata nazionale del Contemporaneo

Domani in Italia è la XIV Giornata del Contemporaneo: oltre un migliaio di musei apriranno gratuitamente Oltre 80 eventi in 80 luoghi del mondo per la Giornata del contemporaneo
Deangelis Cassiopea | 13 Ottobre, 2018, 18:28

Sono intervenuti Vincenzo De Luca, Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese - Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale; Federica Galloni, Direttore Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane - Ministero per i Beni e le Attività Culturali; Gianfranco Maraniello, Presidente AMACI - Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani; Marcello Maloberti, Artista e autore dell'immagine guida della Giornata. Il primo o il secondo sabato di ottobre i musei associati, (accanto a tutte le istituzioni del nostro Paese che liberamente decidono di aderire all'iniziativa) aprono gratuitamente le loro porte per un'iniziativa ricca di eventi, mostre, conferenze e laboratori.

Un programma che ogni anno regala l'occasione per vivere da vicino il complesso e vivace mondo dell'arte contemporanea, portando l'evento a essere considerato l'appuntamento annuale che ufficialmente inaugura la stagione dell'arte in Italia.

La GAM, museo associato AMACI partecipa alla giornata del Contemporaneo offrendo l'ingresso gratuito per tutta la giornata.

Ulteriore novità dell'edizione 2018 è la Giornata del Contemporaneo - Italian Contemporary Art.

La scelta è ricaduta su Marcello Maloberti, che oltre ad aver realizzato appositamente l'immagine, quest'anno sarà anche protagonista per la prima volta di una mostra personale diffusa su tutto il territorio nazionale. Circus Vitry sarà visibile dal 13 ottobre fino all'11 novembre. Grazie al coordinamento messo in campo dalla Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del MAECI e dalla Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane del MiBAC e da AMACI, Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura all'estero, nei propri territori di competenza, organizzeranno quindi, per la quattordicesima edizione della Giornata del Contemporaneo, oltre 80 eventi d'arte contemporanea italiana tra mostre, performance, installazioni, incontri, dibattiti e presentazioni, in 80 luoghi del mondo. Un'occasione da non perdere, per scoprire questa esposizione, che si occupa dell'identità controversa e politica dell'intera Corea, attraverso tre importanti artisti: Yee Sookyung, Park Chan-Kyong, Kyungah Ham, anche perché domenica prossima 14 ottobre chiuderà i battenti!

Altre Notizie