Lunedi, 17 Dicembre, 2018

A Detroit la polizia ritrova 123 bambini rapiti per diventare schiavi sessuali

123 bambini scomparsi La polizia di Detroit ritrova in un solo giorno 123 bambini scomparsi
Evangelisti Maggiorino | 11 Ottobre, 2018, 19:55

Una storia terribile che viene da Detroit, che poteva finire con una carneficina ma che per fortuna ha il lieto fine: 123 bambini scomparsi, di cui non si aveva alcuna notizia da mesi, sono stati ritrovati vivi in un solo giorno, in un blitz delle autorità lo scorso 26 settembre. [VIDEO]I minori, secondo quanto affermato dalle agenzie di stampa americane, erano destinati al mercato nero del sesso. La notizia è stata diffusa soltanto oggi per non compromettere le indagini in corso.

Marshals Service, nell'ambito dell'operazione "MI Safe Kid" - volta ad individuare 301 minori scomparsi a Detroit e dintorni - hanno localizzato e liberato 123 bambini scomparsi. Alcuni di quelli ritrovati purtroppo sono bambini di strada, senza casa e senza parenti, facili vittime dei predatori sessuali: uno di loro non mangiava da tre giorni.

Gli interrogatori hanno portato a preziose informazioni su altri due ragazzini scomparsi in Texas e uno in Minnesota. "Il messaggio per i bambini scomparsi e per le loro famiglie - spiega una nota degli U.S. Marshals - è che non smetteremo mai di cercarli".

Altre Notizie