Giovedi, 13 Dicembre, 2018

Accuse di stupro, Ronaldo si affida all'avvocato delle star

Le novità sull’accusa di stupro a Ronaldo (GdS) La Juventus trema, il danno sarebbe gravissimo
Deangelis Cassiopea | 07 Ottobre, 2018, 22:52

Staremo a vedere quali saranno i risvolti di questa vicenda che sta diventando d' ora in ora sempre più paradossale e tremendamente intricata. La multinazionale dei videogiochi EA Sports, di cui Cristiano è testimonial globale, si allinea alla Nike: "Stiamo monitorando attentamente la situazione perché ci aspettiamo che i nostri ambasciatori incarnino i valori della nostra azienda".

In serata la società bianconera0 ha espresso vicinanza al proprio calciatore: "Cristiano Ronaldo ha dimostrato in questi mesi la sua grande professionalità e serietà, apprezzata da tutti alla Juventus".

Il documento riservato diffuso dallo Spiegel fa parte dei cosiddetti "Football leaks". "Nemmeno gli avvocati di Ronaldo, finora, l'hanno fatto". Il lungo silenzio della modella americana si spiegherebbe oggi alla luce dei termini dell'accordo siglato di fronte a un legale: oltre all'impegno al silenzio, la cui violazione le sarebbe costata molto caro in termini finanziari (ma che però non l'avrebbe vincolata in caso di apertura di inchiesta giudiziaria), anche l'obbligo per terze parti che venissero a conoscenza dell'episodio di tacere.

Il messaggio di Ronaldo su Twitter del 3 ottobre 2018      
  		– Credits
  		tratto da Twitter
Il messaggio di Ronaldo su Twitter del 3 ottobre 2018 – Credits tratto da Twitter

In base all'accordo, Ronaldo si sarebbe impegnato non solo a versare la somma di denaro, ma anche a fornire alla donna i risultati di un test di negatività all'Hiv.

Negli ultimi giorni Cristiano Ronaldo si è difeso dall'accusa di aver stuprato una donna nel 2009 a Las Vegas e di averla poi pagata per non rivelare a nessuno quanto accaduto. Secondo Leslie Mark Stovall, legale dell'accusatrice di CR7, le dichiarazioni rilasciate dalla sua assistita nove anni fa alla polizia sono sparite. E per sovraccarico non esistono più il vestito e la biancheria intima che la donna avrebbe indossato la sera del presunto assalto e che aveva consegnato alla polizia di Las Vegas, nel Nevada, come prova inconfutabile.

Importanti aggiornamenti arrivano dagli States per quanto concerne la vicenda stupro che vede coinvolto Cristiano Ronaldo. Tutti insieme dovevano documentare nel dettaglio quando Mayorga usciva di casa e con chi, dove mangiava, quanta alcol beveva.

Altre Notizie