Lunedi, 17 Dicembre, 2018

Serie A, rabbia Mazzarri: "Siamo continuamente calpestati dagli arbitri"

Walter Mazzarri Torino Serie A 26092018 Getty Images
Cacciopini Corbiniano | 06 Ottobre, 2018, 13:24

Si parte da un ringraziamento al popolo di fede granata: "Innanzitutto ci tengo a congratularmi con il pubblico granata per l'accoglienza, perché mi fa sempre molto piacere tornare qui". Poi Goldaniga prima e Ciano poi pareggiano i conti.

Poi, spazio all'analisi del match: "La partita si è messa su binari a loro congeniali in seguito al gol di Rincon".

Vittoria del Torino sul Frosinone nell'anticipo dell'ottava giornata di campionato.

"Con un allenatore bravo avremmo segnato sei gol al Frosinone nel primo tempo".

Walter Mazzarri spesso tira fuori alibi e scuse per difendere il proprio operato, e questa volta (nonostante il Torino abbia vinto per 3-2 contro il Frosinone) ce l'ha con gli arbitri: "Vedo atteggiamenti brutti, vedo atteggiamenti strani". Oggi c'era un fallo su Sirigu. Io mi sono stufato di perdere punti per gli errori dell'arbitro, devono rendersi contro che decidono le partite. Mi sorprende che la Var non sia intervenuta. Nessuno ha detto che Kalidou Koulibaly (in Torino-Napoli 1-3 del 23 settembre, ndr) doveva essere espulso, c'era Luca Banti (quarto ufficiale della partita, ndr) vicino a me e gli ho detto di dirlo che era clamoroso, espulsione diretta perché era già ammonito e ha buttato via la palla. Sono stanco quando veniamo calpestati così, meritiamo più attenzione e rispetto. Se vedo un accanimento contro il Toro?

Altre Notizie