Mercoledì, 12 Dicembre, 2018

Dislessia, arriva in Italia la prima piattaforma per lo screening gratuito

Dislessia 2.0, screening digitale gratuito per tutti Campagna nazionale su dislessia e disturbi specifici dell’apprendimento
Machelli Zaccheo | 04 Ottobre, 2018, 18:49

La Settimana Nazionale della Dislessia è organizzata d a AID in concomitanza con la European Dyslexia Awareness Week, promossa dalla European Dyslexia Association (EDA).

La dislessia è un disturbo del neurosviluppo di origine genetica e comporta la difficoltà di decodificare un testo, leggerlo e interpretarlo correttamente. Questo significa che in una classe di 25 studenti è probabile trovare un bambino o un ragazzo che manifesti una considerevole difficoltà nella lettura, nella scrittura e nel nel calcolo.

Per queste persone è quindi necessario usare delle strategie di apprendimento, tra cui degli strumenti compensativi come software di sintesi vocale o calcolatrici, che permettano loro di superare le difficoltà e sfruttare le proprie potenzialità. Leggere e scrivere sono atti così semplici ed automatici che risulta ancora difficile per alcuni, soprattutto se non è del mestiere, comprendere la difficoltà di un bambino dislessico che fatica ad automatizzare questi processi. Inoltre, dal 2 al 4 ottobre, dalle 18 alle 19 sulla pagina Facebook Edizioni Centro Studi Erickson, sarà attiva la rubrica "Non lo sai che...?"

Filo conduttore della manifestazione di quest'anno sarà la sinergia di due elementi fondamentali nella visione dell'Associazione: il potenziale e la collaborazione.

L'iniziativa, dopo il successo delle scorse edizioni, prevede un ricco programma di eventi di informazione e sensibilizzazione su tutto il territorio nazionale, che vedrà impegnati oltre 1.000 volontari AID, in collaborazione con 300 istituzioni tra enti pubblici e istituti scolastici. " lanciata in occasione della Settimana della Dislessia, c'è un utile decalogo dedicato a genitori, ragazzi e insegnanti per aiutare meglio le persone con Dsa a superare le loro difficoltà". Su aiditalia.org c'è la mappa e il calendario delle iniziative, regione per regione.

L' Associazione Italiana Dislessia, nasce con la volontà di fare crescere la consapevolezza e la sensibilità verso il disturbo della dislessia evolutiva, che in Italia si stima riguardi circa 2.000.000 persone.

Nel corso della giornata è previsto un servizio di consulenza gratuito sul tema dei Dsa al quale potranno accedere famiglie, insegnati e studenti per chiedere informazioni sui Dsa e chiarimenti in merito a diagnosi, PDP e argomenti inerenti.

Anche il Centro Santa Chiara di Battipaglia, unico autorizzato in Campania, è aperto, previa prenotazione, per gli appuntamenti (dall'app dedicata oppure chiamando il numero 333 4989724).

"La scolarizzazione è un periodo della vita importante - dice Giacomo Stella - ma relativamente breve".

Altre Notizie