Martedì, 17 Settembre, 2019

Tifosi Liverpool aggrediti a Napoli: stasera la partita di Champions

Napoli-Liverpool in diretta TV e in streaming Napoli-Liverpool con duemila inglesi: rischio scontri, centro storico blindato
Deangelis Cassiopea | 04 Ottobre, 2018, 04:55

Questa sera, alle ore 21, allo Stadio San Paolo di Fuorigrotta, andrà in scena il match di Champions League tra il Napoli e il Liverpool, capolista in Premier League a pari merito con il Manchester City di Pep Guardiola. Ventotto persone sono state identificate dalla polizia la notte scorsa a Napoli nell'ambito dei controlli rafforzati in vista della partita di calcio fra gli azzurri ed il Liverpool. È presto per fare un paragone tra Sarri e Ancelotti, Carlo è un vincente, bisogna fidarsi di lui, il Sarrismo è una dimensione dello spirito che ha fatto divertire tutta Italia, ma il girone rispetto allo scorso anno è completamente diverso, il Napoli è stato sfortunato nel sorteggio, ma detto questo bisogna pensare positivo, anche in campionato, dove c'è una società che ha una compattezza e una forza economica enorme.

All'ospedale Loreto mare, al pronto soccorso, gli inglesi hanno portato un 26enne con ferite lacero contuse in varie zone del volto e una contusione al ginocchio, che è stato medicato e dimesso con una prognosi di 15 giorni. Molti sono già arrivati ieri, altri invece arriveranno in giornata con voli charter o in treno da Roma. Indaga la Ps che utilizzerà anche le immagini della videosorveglianza. In occasione della sfida ad Anfield del 4 novembre 2010, la "Kop", la celebre curva biancorossa, espose due striscioni offensivi contro i napoletani: "Napoli merda" e "Usate acqua e sapone".

Altre Notizie