Sabato, 20 Ottobre, 2018

Con ottobre arriva Frecciarosa, per prevenzione tumore seno

TUMORE AL SENO: PRIMA TAPPA DEL “VAPORETTO ROSA”
Machelli Zaccheo | 03 Ottobre, 2018, 16:53

In città si stanno infatti svolgendo due iniziative alle quali hanno già aderito molte donne di ogni età e alle quali è ancora possibile iscriversi.

Presso la Palestra Yuki club fino al 12 ottobre ogni martedì (dalle 19,30 alle 20,30, prossimo appuntamento il 2 ottobre) e ogni venerdì (dalle 20,30 alle 21,30) si svolgeranno lezioni gratuite di yoga aperte a cittadine di ogni età. "Poi ci sono fattori che possono ridurre e finanche eliminare i rischi; infine ci sono i rischi genetici da valutare nelle varie famiglie con conoscenza diretta e in questo caso il problema va affrontato nelle singole famiglie se ci sono casi ripetuti tra parenti stretti e vanno studiate eventuali predisposizioni alla malattia". "Il Comune di Aprilia ha promosso, nella scorsa primavera, un convegno sul tema in Sala Consiliare, anche per presentare la Breast Unit, centro di senologia multidisciplinare, istituita presso l'Ospedale civile Santa Maria Goretti e fortemente voluta dalla Direzione dell'Azienda Sanitaria Locale di Latina". A Tocco da Casauria invece non sarà necessaria la tessera. Nel corso dello screening, la Lilt garantira' una visita di informazione-formazione della donna e un consulto clinico-medico-senologico. Per partecipare alle visite occorre solo la tessera di iscrizione alla Lilt di 10 euro che da diritto a partecipare a tutte le campagne di prevenzione nell'anno solare.

"L'unica eccezione del 2018 l'abbiamo disposta per la delegazione di Tocco dove siamo presenti per il primo anno e dove le visite saranno garantite anche alla popolazione che non e' iscritta alla Lilt. E, dopo 26 anni, a fronte di una incidenza del cancro al seno sempre in aumento, registriamo una sensibile diminuzione della mortalità". "L'apertura della delegazione di Tocco sta cominciando a dare i propri frutti - ha detto il sindaco Zaccagnini -: la prevenzione sta cominciando a prendere piede con una modalita' positiva di approccio alla malattia insorgente". Si tratta della "Race for the cure", la manifestazione simbolo di Susan Komen Italia, organizzazione basata sul volontariato, in prima linea per la lotta al tumore al seno.

Altre Notizie