Giovedi, 04 Marzo, 2021

Anticipazioni Beautiful, puntate americane: nuove indagini della polizia su Bill Spencer

Beautiful Anticipazioni 22 settembre 2018 Anticipazioni Beautiful, puntate americane: nuove indagini della polizia su Bill Spencer
Deangelis Cassiopea | 30 Settembre, 2018, 16:40

Chi è il padre del figlio che aspetta Steffy? Nelle puntate in onda da lunedì 1 a sabato 6 ottobre assisteremo alla fine della storia fra Liam e Steffy e alla rabbia furiosa del figlio di Bill. Ecco di seguito tutte le anticipazioni delle puntate italiane di Beautiful!

Puntata 24 settembre 2018: è il giorno di Natale. Le trame della soap saranno ampiamente dedicate alla battaglia legale per la custodia di Will [VIDEO], fatto che coinvolgerà molti membri delle famiglie Logan, Spencer e Forrester. Brooke e Ridge annunciano il matrimonio mentre Liam e Steffy decidono di mantenere il segreto sulla gravidanza. Bill le dice di no aggiungendo che non avrebbe mai fatto una cosa del genere.

Nella puntata di Beautiful di sabato 29 settembre 2018, le domande di Liam sono sempre più pressanti e messa alle strette, Steffy dovrà rivelare la terribile verità: è andata a letto con Bill. Salutata Brooke, Thorne va a fare visita a Katie, e la trova quasi svestita mentre aspetta Wyatt.

Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) ha il risultato del test di paternità: fortunatamente il bimbo è di Liam (Scott Clifton). Ridge (Thorsten Kaye) e Brooke (Katherine Kelly Lang) passano il pomeriggio insieme e lui le ripete di amarla e di voler restare con lei tutta la vita. Intanto Liam confida a Wyatt (Darin Brooks) di essere preoccupato per questa gravidanza, dato che Steffy ha già perso un bambino, ma anche di essere molto euforico. Dopo tante sofferenze, dopo aver perso già un figlio, Steffy sente di poter finalmente essere felice con suo marito e suo figlio, ma il destino è pronto a giocarle un brutto scherzo.

Lo stesso Liam prenderà a pugni il padre per essere andato a letto con sua moglie, cosicché il magnate Spencer inoltre prometterà a Steffy di farla tornare presto tra le braccia del consorte.

Altre Notizie