Sabato, 17 Agosto, 2019

Mondiali ciclismo, prima medaglia per l'Italia con Camilla Alessio

Ciclismo, Mondiali: Camilla Alessio argento nella crono juniores Mondiali ciclismo: primo oro a Canyon
Cacciopini Corbiniano | 28 Settembre, 2018, 18:36

L'azzurra Camilla Alessio ha ottenuto il secondo posto nella prova a cronometro per donne Juniores, regalando così la prima medaglia agli gli azzurri nella spedizione austriaca. Il resoconto delle gare odierne.

Super Camilla Alessio nei mondiali di ciclismo a Innsbruck. La prova delle giovanissime era lunga 20km, e scattava da Hall-Wattens per arrivare nella città tirolese dopo un percorso che saliva e scendeva continuamente, ma non presentava particolari difficoltà altimetriche.

PROGRESSIONE - L'asfalto a tratti bagnato ha condizionato la gara, costringendo le atlete ad affrontare le curve della prima parte del tracciato con grande attenzione. La giovane atleta azzurra è stata preceduta soltanto dall'olandese Rozemaijn Ammerlaan. Ha chiuso invece in 21/a posizione la terza azzurra Giorgia Bariani.

Sorride l'Italia a Innsbruck. "La classe 2001 ha terminato con un 27'09" di grandissima caratura, a maggior ragione se si tiene a mente che ha recuperato l'intervallo di 1'30" che la separava dall'atleta che la precedeva alla pedana di partenza, che è una Juniores primo anno e che è stata in grado di mettersi dietro atlete quotate e più grandi di lei anagraficamente come Elynor Backstedt, Britt Knaven e Marie Le Net. "Per lui un vantaggio abissale sugli avversari, considerando la ridotta distanza della cronometro: "33" sul belga Van Moer, 38" sul connazionale Jorgensen che va al bronzo.

"Rammarico per Edoardo Affini che chiude quarto, a 6" dalla medaglia. Stavolta a salire sul podio in Austria è stato Andrea Piccolo, terzo nella gara degli juniores. Entrambe le gare si correranno sul percorso della cronometro degli U23 e sui già citati 27.8km.

Altre Notizie