Sabato, 24 Ottobre, 2020

Usa, altra donna accusa Kavanaugh per molestie

AFP
					Brett Kavanaugh scelto da Donald Trump per la Corte Suprema AFP Brett Kavanaugh scelto da Donald Trump per la Corte Suprema
Evangelisti Maggiorino | 28 Settembre, 2018, 02:08

Brett Kavanaugh rompe gli schemi e in un'intervista al canale televisivo Fox con accanto la moglie si difende dalle accuse di molestie sessuali e spiega la sua versione dei fatti. I tempi da allora sono indubbiamente cambiati: con Donald Trump alla Casa Bianca e #MeToo, il movimento delle donne si è rilanciato e vede ora nella conferma di Brett Kavanaugh il vero importante test. Kavanaugh e Ford non hanno solo diviso il Congresso americano ampliando la spaccatura fra democratici e repubblicano: hanno anche spaccato l'America, con il 50% degli americani ora contrari alla conferma del giudice voluto da Trump a fronte di un 40% che è favore.

"Le accuse sembrano credibili" afferma un portavoce di un senatore democratico. Kavanaugh si sarebbe spogliato davanti a lei e l'avrebbe costretta a toccare i suoi genitali. "Brett stava ridendo. Posso ancora vedere il suo viso e le sue anche farsi avanti" dice la donna al giornale. "Non è - ha detto - come lo descrivono". Il giudice continua a chiedere un processo "equo", precisando che non si lascerà travolgere dalle "false accuse". Durante l'audizione per la sua conferma in Senato, il giudice nominato da Trump ha giurato di non aver mai compiuto molestie verbali o fisiche in età adulta. Sostiene che gli eventi riferiti a 35 anni fa non siano "mai successi" e che faccia tutto parte di una campagna di diffamazione nei suoi riguardi. Ora gli anni dell'incubo tornano con tutta la loro forza e Ford si prepara a presentarsi in Senato e a sottoporsi all'interrogatorio e alle critiche, da cui finora non è stata risparmiata. La cliente di Avenatti avrebbe "prove significative di numerosi party casalinghi nell'area di Washington nei primi anni Ottanta, durante i quali Kavanaugh, Judge e altri avrebbero preso di mira le donne con alcol e droga per preparare gli uomini poi a stupri di gruppo". Ford per l'audizione torna nella città da cui è fuggita per sfidare un sistema politico - e secondo molti la Casa Bianca - e Kavanaugh, consapevole di quanto sia alta posta in gioco.

Altre Notizie