Domenica, 25 Agosto, 2019

Juventus, esordio per Perin contro il Bologna

Frosinone-Juventus 0-2 Ronaldo e Bernardeschi calano il pokerissimo Frosinone-Juventus 0-2, Ronaldo e Bernardeschi calano il pokerissimo
Cacciopini Corbiniano | 27 Settembre, 2018, 01:15

Diversi gli assenti: Longo non ha convocato gli infortunati Paganini, Dionisi, Gori e Ardaiz mentre Massimiliano Allegri farà a meno di Barzagli, De Sciglio, Spinazzola, Khedira e Douglas Costa. A centrocampo ci saranno Emre Can, Pjanic e Bentancur.

Ricordiamo inoltre che ci sono tanti siti che invece offrono la possibilità di guardare la partita in via del tutto illegale, e noi ne sconsigliamo vivamente la visione. "Dybala ha gol nelle gambe ed è un giocatore talmente importante per noi che va sfruttato al meglio" riflette Allegri, alle prese con un nodo tattico da sciogliere per arrivare alla formula giusta della convivenza.

13′ - Controllo di petto e tiro al volo di sinistro ad opera di Cristiano Ronaldo ma la conclusione è centrale e Sportiello para sicuro.

Formazioni in campo: sta per iniziare la gara. Senza dimenticarsi la sorpresa Kean: "Potrei metterlo accanto a Dybala e Ronaldo perché è un giocatore della Juve a tutti gli effetti".

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Hallfredsson, Molinaro; Perica, Campbell. In difesa c'è Cuadrado come terzino destro, con Rugani di fianco a Chiellini. All'11' Allegri butta dentro Bernardeschi e la Juventus cambia passo, arrivando alla conclusione quasi ogni minuto, a volte sballata, a volte rimpallata. "A suon di tirare e crossare hanno fatto gol".

"L'atteggiamento è stato giusto, abbiamo giocato una partita sempre concentrati, non rischiando niente, consapevoli delle difficoltà che affronti quando vai fuori casa contro una squadra che si chiude molto bene". È molto esigente e pretende molto da se stesso, e domani farà una grande prestazione. Mercoledì è passato. Siamo in un momento particolare del campionato. "Con la qualita' che abbiamo e' difficile che una partita finisca 0-0". Il Frosinone continua a difendersi bene. Il portoghese, come confermato dal VAR, parte esattamente sulla linea del fuorigioco in occasione del primo gol.

Altre Notizie