Giovedi, 24 Settembre, 2020

Cruciani: "Sono preoccupato per il derby, la Lazio ha tanto da perdere"

Cacciopini Corbiniano | 26 Settembre, 2018, 20:10

L'allenatore della Lazio Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa, alla vigilia della sfida contro l'Udinese, dell'ex giocatore della Fiorentina Milan Badelj e del suo inserimento in squadra.

Regia. "Leiva per noi è importantissimo". Lo stesso vale per Badelj, si è inserito nel migliore dei modi, ci darà soluzioni. Berisha ha avuto due mesi intensi, ma deve stare tranquillo perché ci darà qualcosa in più. "Leiva ha fatto 51 partite lo scorso anno, ne farà meno in questa stagione, ma resta imprescindibile". Dovrò cercare di capire durante l'allenamento, docrò capire. "L'unica certezza è che giocherà titolare Luis Alberto, che domenica contro il Genoa è rimasto in panchina, per il resto vedrò". Marusic domenica ha fatto bene, Patric è entrato subito forte e Basta in Europa ha fatto un'ottima gara.

Il Derby si avvicina e mai come questa volta la Lazio ha la possibilità di fare risultato.

El Tucu. "Correa sta facendo bene, come gli altri compagni d'attacco: Immobile, Luis Alberto e Caicedo".

Domani sarà una partita tosta, la squadra è in salute, ha ottime ripartenze ed è fisica. Dovrò fare delle valutazioni, ma ci saranno entrambi.

Avversario. "Con i ragazzi abbiamo fatto un'attenta analisi dell'Udinese". Il difensore invece ci sto pensando: Acerbi viene da 4 partite consecutive, ha lavorato molto bene, ci penserò fino alla partita.

Fascia destra. "Dovrò scegliere a destra e anche a sinistra tra Lulic e Durmisi".

Altre Notizie